Padre Pio e quel rapporto mistico con l’angelo custode

Padre Pio da Pietralcina e quel rapporto mistico con l’Angelo custode. Due storie da leggere insieme. Redazione Papaboys 3.0

padre-pio-estigmas-angel-de-la-guarda

Si direbbe – diceva uno dei figli spirituali del Padre – che Padre Pio ascolti sempre quelli che lo chiamano. Una sera, molti parlavano del Padre appena arrivati a San Giovanni Rotondo. Ingenuamente ricapitolavano le grazie che volevano chiedergli e incaricavano i loro Angeli Custodi di fargliele presenti al più presto. L’indomani, dopo la Messa, Padre Pio li rimproverò giustamente: “Birichini! Neanche la notte mi lasciate tranquillo!”, il sorriso smentiva le parole. Essi si seppero esauditi.

padre pio

Ma voi, Padre, sentite quello che l’Angelo vi dice? Chiese una persona. E Padre Pio: “E cosa credi, che Egli sia disubbidiente come te? Mandami l’Angelo Custode”.

Fonte www.padrepio.catholicwebservices.com

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome