Pubblicità
HomeNewsRes Publica et SocietasNonna Maria vince a 94 anni il virus e dichiara: 'È un...

Nonna Maria vince a 94 anni il virus e dichiara: ‘È un miracolo…’

Maria Buscherini, 94 anni, ha sconfitto il Coronavirus

“Bentornata cara Maria, la nostra comunità è orgogliosa di averti come esempio…”

Maria Buscherini, classe 1927, è tornata finalmente a casa, nella frazione di Cigno (Civitella di Romagna), dopo due settimane passate sotto osservazione al Morgagni – Pierantoni e altri sette giorni in una struttura di degenza nel Comune di Forlimpopoli.

La sua tempra e la sua voglia di vivere hanno avuto la meglio contro il Coronavirus.

Maria Buscherini, 94 anni, ha sconfitto il Coronavirus
Maria Buscherini, 94 anni, ha sconfitto il Coronavirus

Il sindaco, Claudio Milandri, ha detto: “Bentornata cara Maria, la nostra comunità è orgogliosa di averti come esempio. A titolo personale e a nome di tutta l’Amministrazione civitellese ringrazio la signora Buscherini per la prova di forza che ha saputo dimostrare nella lotta contro il Covid. Nonostante l’età, il virus si è dovuto arrendere alla tempra e al genuino vigore che da sempre la contraddistinguono – prosegue il primo cittadino -. Vederla ritornare a casa, dopo aver contratto il virus, averci convissuto a lungo e infine averlo sconfitto, rappresenta una luce di speranza nella guerra silenziosa ma spietata contro il Covid in cui i nostri anziani, nove volte su dieci, pagano il prezzo più alto”. (Fonte www.forlitoday.it)

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,162FansLike
20,918FollowersFollow
9,949FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Vangelo del giorno: Domenica, 18 Aprile 2021

Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Domenica 18 Aprile 2021:...

+ Vangelo del giorno: Domenica, 18 Aprile 2021 + Lettura e commento al Vangelo del giorno - Lc 24,35-48: "Così sta scritto: il Cristo patirà...