Home News Res Publica et Societas Miracolo a Cascia? Santa Rita, nel giorno di sua festa 'ferma' un...

Miracolo a Cascia? Santa Rita, nel giorno di sua festa ‘ferma’ un bus (senza freni). Tragedia sfiorata!

Miracolo a Cascia? Santa Rita, nel giorno di sua festa salva un bus (senza freni) di pellegrini. Viva Santa Rita! Papaboys 3.0

rita

AUTISTA SCENDE E DIMENTICA FRENO A MANO. PULLMAN IN DISCESA PRENDE VELOCITÀ, MA EVITA FOLLA DI PELLEGRINI

Rita è la “santa degli impossibili”, e chissà se l’autista dell’autobus che senza guida e senza freni ha iniziato la discesa, prendendo velocità nel tragitto, si è raccomandato proprio a Lei perché allontanasse i guai. Non lo sappiamo. Ma quella corsa solitaria e rocambolesca lungo la strada di Roccaporena, proprio mentre il paese natale della Santa pullulava di fedeli, avrebbe potuto trasformarsi in tragedia. E invece il pullman, anziché imboccare la strada principale del paese, si è fermato in un giardino dell’Opera diocesana. Danni ce ne sono stati – e anche ingenti -, ma solo alla macchina dei carabinieri.

L’autista era sceso dall’autobus, in partenza verso la Campania, per soccorrere una persona che si era ferita battendo la testa, dimenticandosi di tirare il freno a mano e lasciando incustodito il mezzo per pochi secondi.

santarita-cascia-

Tanta paura, ma nessun ferito, dunque.

L’arcivescovo di Spoleto-Norcia, monsignor Renato Boccardo, in quei momenti stava accompagnando il cardinale Giovanni Angelo Becciu, prefetto della Congregazione delle Cause dei Santi (con il quale in mattinata aveva concelebrato il solenne pontificale nel Santuario di Cascia), a visitare i luoghi ritiani di Roccaporena, quando ha assistito all’incidente. Resosi conto dello scampato pericolo, Boccardo ha raccomandato al pro rettore del santuario della cittadina, don Canzio Scarabottini, di ringraziare Santa Rita nella Messa serale per aver evitato danni alle persone.

(Fonte avvenire.it -www.sanfrancescopatronoditalia.it)

Redazione Papaboys

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità

I nostri social

9,912FansLike
17,749FollowersFollow
9,748FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Beirut

A Beirut, frati e giovani ripuliscono il convento dopo le bombe....

Frati e giovani ripuliscono il convento dopo le bombe Beirut dopo la forte esplosione prova a ripartire, noi preghiamo per tutti loro! (Fonte sanfrancescopatronoditalia.it - Gelsomino...