Home Medjugorje Medjugorje, ultimo messaggio della Gospa alla veggente Marija, del 25 luglio 2019

Medjugorje, ultimo messaggio della Gospa alla veggente Marija, del 25 luglio 2019

Medjugorje, ultimo messaggio della Gospa alla veggente Marija, del 25 luglio 2019

Il 25 del mese è il giorno atteso nella cittadina di Maria per conoscere le sue parole.

Messaggio, 25. luglio 2019

Cari figli! La mia chiamata per voi è la preghiera. La preghiera sia per voi gioia e una corona che vi lega a Dio. Figlioli, verranno le prove e voi non sarete forti ed il peccato regnerà ma se siete miei, vincerete perché il vostro rifugio sarà il Cuore di mio Figlio Gesù. Perciò figlioli, ritornate alla preghiera affinché la preghiera diventi vita per voi, di giorno e di notte. Grazie per aver risposto alla mia chiamata

Questa sera inoltre, alle ore 20.30 circa vi ricordiamo che la veggente Marija Lunetti, sarà in collegamento diretto con Radio Maria per lo scambio di impressioni ed una riflessione con il direttore Padre Livio Fanzaga.

PUOI ANCHE RILEGGERE IL MESSAGGIO DELLO SCORSO MESE

“Cari figli! Ringrazio Dio per ciascuno di voi. In modo particolare, figlioli, grazie per aver risposto alla mia chiamata. Io vi preparo per i tempi nuovi affinché siate saldi nella fede e perseveranti nella preghiera, affinché lo Spirito Santo operi attraverso di voi e rinnovi la faccia della terra. Prego con voi per la pace, il dono più prezioso, anche se satana vuole la guerra e l’odio. Voi, figlioli, siate le mie mani tese e camminate fieri con Dio. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

MEDJUGORJE-MESSAGGIO25GIUGNO2019

PUOI LEGGERE ANCHE

Medjugorje, ultimo messaggio straordinario alla veggente Ivanka, di martedì 25 giugno 2019

Non può che essere una Madre a parlare a Medjugorje ai suoi figli, perchè li vede in serio pericolo fisico e spirituale. Bisogna però essere onesti per ammettere la presenza della Madonna a Medjugorje. Bisogna riconoscere princi­palmente il proprio stato spirituale, forse agonizzante a cau­sa dei ripetuti peccati commessi e la dimenticanza della pre­ghiera, di fare penitenza, riparare, confessarsi, fuggire le oc­casioni di peccato. Chi non riconosce la sua condizione di peccato, non può riconoscere nessuna Opera di Dio.



Chi riesce a vedere il disastro morale nel mondo, con gli occhi della Fede vede anche che Dio sta intervenendo a Medjugorje, inviando la Vergine Santissima per insegnare il catechismo di Gesù all’umanità, per convertire, cristianizza­re, evangelizzare un mondo diventato pagano.

marija-medjugorje.25.01.2019

Se non sei fedele al Vangelo, ecco, la Madonna è venuta a Medjugorje per ricordarti il Vangelo, per riportarti a suo Figlio Gesù.

Ma ti lascia libero di credere oppure no, l’importante è che ha parlato anche a te, si è rivolta al tuo cuore e ti invita a tornare a Gesù, nonostante i tuoi peccati. Ti dice di amare Gesù così come sei e di cominciare un nuovo cam­mino di Fede insieme a Lei.

È Lei la Maestra di perfezione, la Formatrice dei Santi, la Madre della Chiesa e dell’umanità, ed è compito suo inter­venire nel mondo e, soprattutto, nella Chiesa Cattolica. Vuo­le rievangelizzare il mondo.

L’iniziativa parte dalla SS. Trinità, viene eseguita da Co­lei che è Figlia, Madre e Sposa delle tre Persone Divine. Solo chi è puro di cuore può capire Medjugorje, può rico­noscere la presenza della Madonna lì, giustifica sicuramente questa prolungatissima presenza e i continui messaggi dati. Tra tutti i messaggi bellissimi che conosciamo, consul­tiamone alcuni per capire se a Medjugorje vi troviamo l’u­miltà, l’obbedienza, la Maternità Divina, la mediazione della Madonna e l’invito alla preghiera, la premura nell’avvertirci sui pericoli che corre l’umanità e quelli che crea satana. “Le Grazie potete averne quante ne volete: dipende da voi. L’Amore Divino potete riceverlo quando e quanto ne volete: dipende da voi” (25 marzo 1985).

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus ha reso difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,924FansLike
17,749FollowersFollow
9,718FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Santi Pietro e Marcellino

Il Santo di oggi 2 Giugno 2020 Santi Marcellino e Pietro,...

Oggi la Chiesa ricorda Santi Marcellino e Pietro, Martiri Festa dei santi Marcellino e Pietro, rispettivamente presbitero ed esorcista della Chiesa romana. Venerati come santi...