Home Medjugorje Medjugorje: apparizione straordinaria a Ivan del 21 giugno 2019. 'Pregate per i...

Medjugorje: apparizione straordinaria a Ivan del 21 giugno 2019. ‘Pregate per i miei piani sul mondo! Sono con voi!

Pubblicità

Medjugorje: apparizione straordinaria a Ivan del 21 giugno 2019. ‘Pregate per i miei piani sul mondo! Sono con voi!

Ecco ciò che Ivan ha comunicato circa l’apparizione da lui avuta stasera, venerdì 21 giugno 2019, sul Podbrdo, alle ore 22:00: «Dopo l’incontro con la Madonna, vorrei avvicinare un po’ l’incontro anche a voi, e dirvi ciò che è più importante.

Medjugorje
Pubblicità

Anche oggi la Madonna è venuta a noi molto gioiosa e felice. Ci ha salutato tutti col suo materno saluto: “Sia lodato Gesù, cari figli miei!”. Poi ha steso le mani ed ha pregato qui su tutti noi per un tempo prolungato, ha pregato in particolare su tutti voi malati presenti. Poi ha detto:

“Cari figli, anche oggi desidero invitarvi in modo particolare a rinnovare i miei messaggi. Vivete i miei messaggi, cari figli! Parlate meno dei messaggi, ma vivete di più i messaggi: parlate di meno e vivete di più!

Pubblicità

Cari figli, sono con voi da così tanto tempo, ed anche oggi desidero invitarvi: pregate per le mie intenzioni, per i miei piani che desidero realizzare sul mondo: in particolare piani di pace. Anche oggi, cari figli, desidero dirvi che prego per tutti voi, e che per tutti voi intercedo dinanzi a mio Figlio. Grazie, cari figli, per aver anche oggi risposto alla mia chiamata”.

Poi la Madonna ci ha benedetto tutti con la sua benedizione materna. Ha benedetto tutto quello che avete portato perché venisse benedetto.

StoryofMedjugorje

Ho raccomandato tutti voi: le vostre necessità, le vostre intenzioni, le vostre famiglie ed in particolare tutti voi malati presenti. Poi la Madonna ha continuato a pregare qui su tutti noi, ed in questa preghiera se n’è andata in preghiera, nel segno della luce e della croce, col saluto: “Andate in pace, cari figli miei!”».

Per approfondire si puo’ anche leggere a seguire

Gli ultimi messaggi Straordinari a Ivan

Medjugorje: Messaggio straordinario del 19 ottobre 2018

Anche oggi la Madonna è venuta a noi gioiosa e felice e, all’inizio, ci ha salutato tutti col suo materno saluto: “Sia lodato Gesù, cari figli miei!”. Poi ha pregato per un periodo di tempo qui su tutti noi con le mani distese. Ha pregato in particolare su voi malati presenti. Poi la Madonna si è brevemente rivolta a tutti noi, dicendo:

“Cari figli, anche oggi in modo particolare desidero invitarvi ad accettare con amore la volontà di Dio. Vi invito in particolare a pregare per i malati, affinché accettino la loro croce e la volontà di Dio di glorificarsi attraverso di loro. La Madre prega per tutti voi, cari figli, e vi presenta tutti presso suo Figlio. Grazie per aver anche oggi risposto alla mia chiamata”.

Poi la Madonna ci ha benedetto tutti con la sua benedizione materna ed ha benedetto tutto quello che avete portato perché venisse benedetto. Ho raccomandato tutti voi: le vostre necessità, le vostre intenzioni, le vostre famiglie ed in particolare i malati. Poi la Madonna ha continuato a pregare per un periodo di tempo qui su tutti noi, e in questa preghiera se n’è andata, nel segno della luce e della croce, col saluto: “Andate in pace, cari figli miei!”».

Medjugorje: Messaggio straordinario del 5 ottobre 2018

“Cari figli, anche oggi in modo particolare desidero invitarvi, in questo tempo di grazia, ad un totale abbandono a mio Figlio. Apritevi a lui! Aprite i vostri cuori per poter ricevere grazie. Intercedo per tutti voi presso mio Figlio. Cari figli, pregate! Pregate e apritevi nella preghiera. Grazie anche oggi, cari figli, per aver risposto alla mia chiamata”.
La Madonna oggi è venuta a noi gioiosa e felice. Come sempre, ci ha salutato tutti col materno saluto: “Sia lodato Gesù, cari figli miei!”. Per un periodo di tempo ha pregato qui su tutti noi con le mani distese. Ha benedetto tutti noi con la sua benedizione materna ed ha benedetto tutto quello che avete portato perché venisse benedetto. Poi ha pregato per un periodo di tempo in particolare per la pace, per la pace nelle famiglie. Poi in questa preghiera se n’è andata, nel segno della luce e della croce, col saluto: “Andate in pace, cari figli miei!”»

Messaggio straordinario del 25 settembre 2018 nella cattedrale di Vienna

Cari figli! Anche la natura vi offre i segni del suo amore attraverso i frutti che vi dona. Anche voi, con la mia venuta, avete ricevuto l’abbondanza dei doni e dei frutti. Figlioli, quanto avete risposto alla mia chiamata, Dio sa. Io vi invito: Non è tardi, decidetevi per la santità e per la vita con Dio nella grazia e nella pace! Dio vi benedirà e vi darà il centuplo, se confidate in Lui. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.

Medjugorje: le apparizioni ad Ivan Dragicevic

La Gospa fa visita ogni giorno ad Ivan ed a lui ha già rivelato nove dei suoi dieci segreti. Coniugato dal 1994 con Laureen Murphy americana di Boston, trascorre la sua vita dividendo la sua permanenza tra Medjugorje e la metropoli statunitense. Ivan Dragicevic non sempre riceve messaggi da divulgare a tutti i fedeli. Oltre alle menzionate apparizioni giornaliere, ne ha alcune definite straordinarie in quanto non seguono un cadenza precisa come quelli di Mirjana e Marja

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,921FansLike
17,749FollowersFollow
9,747FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

La storia di Rosa

Coronavirus. Rosa non ce l’ha fatta! Era stata protagonista con il...

Coronavirus. Rosa è morta, suo marito l'aspettava a casa Non ce l'ha fatta Rosa, il Covid-19 l'ha portata via. Dopo cinquant'anni di matrimonio, Giorgio non...