Home Trending Now Leggi e medita il Vangelo di Lunedì 28 Settembre 2020. Lettura e...

Leggi e medita il Vangelo di Lunedì 28 Settembre 2020. Lettura e Commento

Vangelo del giorno – Lunedì, 28 Settembre 2020

Lettura e commento al Vangelo del 28 Settembre 2020 – Lc 9,46-50: “Chi è il più piccolo fra tutti voi, questi è grande.”

+ Dal Vangelo secondo Luca

In quel tempo, nacque una discussione tra i discepoli, chi di loro fosse più grande.

Allora Gesù, conoscendo il pensiero del loro cuore, prese un bambino, se lo mise vicino e disse loro: «Chi accoglierà questo bambino nel mio nome, accoglie me; e chi accoglie me, accoglie colui che mi ha mandato. Chi infatti è il più piccolo fra tutti voi, questi è grande».

Giovanni prese la parola dicendo: «Maestro, abbiamo visto uno che scacciava demòni nel tuo nome e glielo abbiamo impedito, perché non ti segue insieme con noi».

Ma Gesù gli rispose: «Non lo impedite, perché chi non è contro di voi, è per voi».

Parola del Signore

Vangelo di oggi, 28 Settembre 2020
Vangelo di oggi, 28 Settembre 2020 (diocesitn.it – Photo-by Joel Muniz)

Commento a cura di Paolo Curtaz

Gesù è diventato famoso visto che un esorcista usa anche il suo nome per cacciare i demoni.

Normalmente gli esorcisti, mezzi maghi e mezzi stregoni, usavano alcune formule infarcendole di nomi di patriarchi e profeti. Fra questi i discepoli sentono anche l’uso del nome di Gesù e se ne rammaricano, dal momento che questo tale non fa parte del gruppo dei Dodici.

Gesù sorride bonariamente e dice loro di lasciar perdere, di andare all’essenziale, di non prendersela. Comunque costui tenta di compiere un gesto di bene e il nome del Maestro non viene usato invano.

Allarga il cuore l’ampiezza di visione di Gesù (molto meno la nostra) che non si scandalizza davanti ad una manifestazione di fede alle soglie della superstizione (e quante ancora ne vediamo!) e che cerca di cogliere il positivo in ogni briciola, anche quando proprio si fa fatica a vederlo!

Non arroghiamoci il diritto di avere l’esclusiva del vangelo, di essere gli unici depositari autentici dell’interpretazione della Scrittura: la larghezza del cuore di Dio semina germi di speranza e di bene anche nel cuore di persone apparentemente lontane dalla nostra esperienza di Chiesa.

Redazione Papaboys

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,853FansLike
19,387FollowersFollow
9,778FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

San Giuseppe custode della CASA e della CHIESA, invocalo! Preghiera della notte tra il 20 ed il 21 ottobre 2020

San Giuseppe custode della CASA e della CHIESA, invocalo! Preghiera della...

Devozione a San Giuseppe: Tu dormi e Lui risolve i problemi! San Giuseppe custode della CASA e della CHIESA, invocalo! Preghiera della notte tra il...