Home Santi pensieri Le parole più belle di Padre Pio, per iniziare questo giorno, 17...

Le parole più belle di Padre Pio, per iniziare questo giorno, 17 Ottobre 2019

Pubblicità

Le parole più belle di Padre Pio, per iniziare questo giorno, 17 Ottobre 2019

Padre Pio 
Pubblicità

Le preziose parole di Padre Pio ci accompagneranno in questo giorno che sopraggiunge. Pensieri, parole, consigli del santo per affrontare la giornata con spirito di Fede.

LE FRASI DA LEGGERE OGGI

Ama il dolore perché è mezzo di espiazione.
Gesù mi dice che nell’amore è lui che diletta me; nei dolori, invece, sono io che diletto lui.
Amerei essere trafitto con una lama fredda, anziché dare dispiacere a qualcuno.
LEGGI: Vangelo di oggi. Ecco il commento
papafrancesco.padrepio

IL RACCONTO DI OGGI – PADRE PIO E IL DIAVOLO

Lettera a padre Agostino, del 18 gennaio 1912: “…Barbablù non si vuole dare per vinto. Ha preso quasi tutte le forme. Da vari giorni in qua mi viene a visitare assieme con altri suoi satelliti armati di bastoni e di ordigni di ferro e quello che è peggio, sotto le proprie forme. Chi sa quante volte mi ha gittato dal letto trascinandomi per la stanza. Ma pazienza! Gesù, la Mammina, l’Angioletto, San Giuseppe ed il padre San Francesco sono quasi sempre con me”.

Redazione Papaboys 3.0

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,917FansLike
17,749FollowersFollow
9,746FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

alexzanardi

Per Alex Zanardi, un nuovo intervento di 5 ore alla testa....

Cinque ore di operazione per il campione paralimpico all’ospedale di Siena. Uno specialista maxillo-facciale e un neurochirurgo hanno stabilizzato le zone danneggiate dall’incidente del...