“La vita è buona”: con 259 video giovani si è conclusa la campagna del Copercom

ban_vitabuona2ROMA – Con l’editoriale pubblicato oggi sul sito del Copercom (www.copercom.it) il presidente del Coordinamento delle associazioni per la comunicazione, Domenico Delle foglie, fa il punto della campagna conclusa il 4 ottobre. L’iniziativa – riferisce l’Agenzia Sir – , “lanciata dal Copercom per assecondare il piano decennale della Chiesa italiana ‘Educare alla vita buona del Vangelo’”, è cominciata con il video di lancio del poeta Davide Rondoni nel quale ha raccontato “cos’è per lui la vita buona”. Da quel momento si sono susseguiti 259 video di ragazze e ragazzi, girati spesso con “i mezzi semplicissimi a disposizione”. Negli ultimi giorni, “a suggello dell’iniziativa – ricorda Delle Foglie -, abbiamo ospitato otto video sulle beatitudini, opera di una giovane videomaker di cui in futuro sentiremo certamente parlare”. Per il presidente, “sfogliare su YouTube i video dei giovani italiani e stranieri che hanno voluto far sentire la propria voce, che ci hanno messo la faccia, che si sono messi in gioco raccontandosi, che hanno indicato i valori per i quali vale la pena vivere, fa un gran bene al cuore. E ci restituisce un’immagine vera e non stereotipata dei nostri ragazzi ai quali non abbiamo voluto impartire una bella lezione sulla ‘vita buona’. Piuttosto abbiamo preferito ascoltarli. Come dovremmo fare sempre più spesso dappertutto”. Infine Delle Foglie ringrazia l’Ufficio comunicazioni sociali Cei, le 29 Associazioni aderenti al Copercom, i media cattolici (Sir, Avvenire e Tv2000) e i giovani videomaker per aver contribuito al successo della campagna.

 

UNO DEI VIDEO DELLA CAMPAGNA “LA VITA E’ BUONA”

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome