Home News Italiae et Ecclesia La preghiera della Chiesa di Napoli per i giovani nelle mani della...

La preghiera della Chiesa di Napoli per i giovani nelle mani della piovra!

Le organizzazioni malavitose distruggono i giovani. Lo ha detto l’arcivescovo di Napoli, il cardinale Sepe, durante l’omelia nella giornata della Supplica alla Madonna di Pompei alla presenza di migliaia di fedeli giunti nella Basilica e sul sagrato già dalla serata di ieri.
ANSA762423_Articolo




Nella sua invocazione alla Vergine, il porporato ha pregato per la protezione dei giovani i quali “non trovando nelle proprie famiglie un’adeguata formazione si lasciano irretire dalle organizzazioni malavitose, che distruggono la loro giovinezza”. Poi un pensiero a quanti sono preposti a realizzare il bene di tutti con l’auspicio che “sappiano offrire lavoro sicurezza e dignità”.

Il cardinale ha anche parlato della “famiglia fondata sull’amore indissolubile tra l’uomo e la donna”, sottolineando che per “l’amore e il matrimonio” il primo nemico è l’egoismo, “assassino dell’Amore perché distrugge l’indissolubilità del matrimonio”.




di Redazione Papaboys (Fonte: Radio Vaticana/Foto: Ansa)

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità

I nostri social

9,913FansLike
17,749FollowersFollow
9,755FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Santa Faustina e Gesù: Confido in Te

Io Confido In Te! Gesù mi ha detto: ‘Io la difenderò...

Ore 15.00 è l'ora della Divina Misericordia - 14 Agosto 2020 Scopri le parole dal Diario di Santa Faustina e recita la Coroncina alla Divina...