La meditazione del giorno di S. Antonio da Padova 5 febbraio 2019

Nuova rubrica dedicata a Sant’Antonio di Padova. La meditazione del giorno di S. Antonio da Padova 5 febbraio 2019

Sant'Antonio

Preghiere di Sant’Antonio

Cos’è “La preghiera” per il Santo? Lui stesso ce lo spiega chiaramente nei suoi “Sermoni”: “Preghiera è dirigere i nostri affetti verso Dio; è un devoto e amichevole parlare con Lui. E’ la tranquillità della mente illuminata dall’alto. Preghiera è anche richiesta per ottenere i beni temporali necessari per questa vita terrena. Ma quelli che pregano chiedono al Signore con autentico spirito cristiano di sottomettere la propria volontà alla Sua: solo il Padre celeste sa di cosa abbiamo veramente bisogno su questa terra. Infine, Preghiera è ringraziare, cioè riconoscere i benefici ricevuti, e offrire tutto il nostro impegno a Dio, cosicché la nostra Preghiera possa essere permanente.”

La tradizione popolare tramanda che Sant’Antonio diede una preghiera ad una povera donna che cercava aiuto contro le tentazioni del demonio.

Sant'Antonio

LE FRASI DI OGGI DI SANT’ANTONIO DI PADOVA PER TE

La dolcezza della contemplazione, che scaturisce dall’amore verso il Creatore, è più preziosa di qualunque ricchezza, e nulla di quanto si possa desiderare teme il confronto con essa.

Domina la sapienza colui che non l’attribuisce a se stesso, ma a Dio, e che vive in conformità a ciò che predica.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome