La Cappella Musicale Pontificia a Macao, Hong Kong e Taipei

sistIl coro della Cappella Musicale Pontificia “Sistina” si esibirà, per la prima volta, a Macao, Hong Kong e Taipei.

I concerti sono nati su iniziativa dell’Istituto per la Promozione della Cultura Cinese di Hong Kong (Hong Kong Institute for Promotion of Chinese Culture) con la collaborazione del Coro Perosi della diocesi di Macao e della Taipei Philarmonic Foundation, con la finalità di promuovere lo scambio culturale attraverso l’arte della musica, condividendo le ricche tradizioni musicali dell’Oriente e dell’Occidente e costruendo, con queste, nuovi canali di comunicazione e di comunione.

“Reverberating Heavenly Tunes in Greater China”, la cui traduzione, potrebbe essere “Melodie celestiali nella Grande Cina”, è il titolo dei concerti. La musica eseguita sarà quella di compositori autorevoli come Giovanni Pierluigi da Palestrina, Orlando di Lasso, Gregorio Allegri e Lorenzo Perosi, che storicamente appartiene al repertorio delle Celebrazioni del Papa.

I concerti si terranno il 19 settembre 2014 alle ore 18,00 nella Cattedrale di Macao; il 21 settembre alle ore 20,00 a Hong Kong presso l’Hong Kong Cultural Centre, e il 23 settembre alle ore 19,30 a Taipei presso il National Concert Hall.

Il 21 settembre, alle ore 11,00 nella Cattedrale di Hong Kong, il Coro della Cappella Musicale Pontificia, su mandato del Cardinale Segretario di Stato, accompagnerà la liturgia domenicale della Celebrazione Eucaristica, presieduta da Sua Eminenza il Cardinale John Tong Hon.

Note:

La Cappella Musicale Pontificia (Cappella Sistina), che da secoli custodisce la tradizione musicale della Chiesa ed ha le sue origini nell’antica Schola Cantorum Romana, è il complesso artistico degli addetti alle esecuzioni di musica vocale nelle Cappelle Papali o in Celebrazioni (o manifestazioni) indette per ordine del Santo Padre. Con il ritorno del Papa a Roma dopo l’esilio ad Avignone in Francia (1378), venne subito avvertita l’esigenza di rinnovare profondamente l’apparato musicale sacro. Papa Sisto IV diede un preciso ordinamento a questa rinascita musicale romana, creando, poco dopo la sua elezione (9 agosto 1471), un proprio “Collegio dei Cappellani cantori”, primo nucleo della futura Cappella Sistina. Pio VII, nell’intento di ordinare la Cappella Musicale Pontificia assicurandole un maestro stabile, nominò Maestro Direttore Giuseppe Baini (1818-1844). Gli succedettero Domenico Mustafà (1848-1902), Lorenzo Perosi (1902-1956), Domenico Bartolucci (1956-1997) e Giuseppe Liberto (1997-2010). Dal 16 ottobre 2010 la Cappella Musicale Pontificia è diretta da Massimo Palombella.

Comunicato della Sala Stampa della Santa Sede

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome