In corso il Premio Nazionale Megaris Ad ottobre la XXII edizione che premia poeti, scrittori e pittori

Una fotografia dell'edizione 2012 del premio
Una fotografia dell’edizione 2012 del premio

Trofei Megaris a personalità delle istituzioni, cultura, giornalismo, medicina, sociale, teatro, sport, musica, imprenditoria, comunicazione, spettacolo e arti visive. Tra i premiati: Marurzio Maddaloni e Giandomenico Lepore. Premiazioni il 26 ottobre al Circolo Posillipo, Napoli.  È arrivato alla XXII edizione il Premio Nazionale Megaris, il più longevo riconoscimento culturale della Campania. Al concorso possono partecipare poeti, scrittori e pittori. Premiazione il 26 ottobre al Circolo Posillipo di Napoli. Saranno premiati i vincitori del concorso di poesia inedita (in lingua italiana e lingua napoletana), narrativa inedita, pittura. Nella stessa manifestazione saranno assegnati i Trofei Megaris a personalità napoletane. Tra i premiati Maurizio Maddaloni, presidente della Camera di Commercio di Napoli e Giandomenico Lepore, ex Procuratore della Repubblica di Napoli. 

Per la poesia – inedita in italiano e in lingua napoletana e narrativa inedita la commissione sta già esaminando i tantissimi lavori arrivati.

Al premio di pittura possono partecipare artisti con qualsiasi tecnica e tendenza, il tema è libero. Le opere, massimo due (misura 80 per 100), saranno selezionate da una qualificata commissione. I lavori dovranno pervenire alla Sede dell’Associazione Megaris, in Vico Strettole delle Fiorentine a Chiaia, 14 Napoli, con consegna a mano, previo appuntamento, oppure spedite, entro il 5 settembre. Le opere saranno esposte in diversi luoghi tra cui il Complesso Toledo del Polo Culturale del Comune di Pozzuoli. Nel contesto di questa edizione, è inserita anche una gara di Pittura Estemporanea che si svolgerà nell’area della Darsena di Pozzuoli, ai piedi del Rione Terra, nei giorni 7 e 8 settembre. Agli autori delle prime tre opere classificate, saranno assegnati Trofei e volumi d’Arte. A tutti i concorrenti sarà rilasciato un attestato di partecipazione ed un volume. Per informazioni: (direttore artistico maestro Antonio Isabettini) -3343079809; presidenza (professor Carlo Postiglione): 081.2392416 – 3388754534 – [email protected] – 081.662205.

La premiazione dei vincitori è per sabato 26 di ottobre al Circolo Nautico Posillipo. Nella stessa manifestazione saranno assegnati i Trofei Megaris a personalità delle istituzioni, cultura, giornalismo, medicina, sociale, teatro, sport, musica, imprenditoria, comunicazione, spettacolo e arti visive. Premiazioni il 26 ottobre al Circolo Posillipo, Napoli.

L’associazione Megaris è presieduta dal professor Carlo Postiglione. I patrocini per la XXII edizione del Premio Megaris: Presidenza della Repubblica, Regione, Comune di Napoli, Camera di Commercio di Napoli, Comune di Pozzuoli Assessorato alla Cultura, Azienda Cura Soggiorno e Turismo Pozzuoli, Automobile Club Napoli, Università Telematica Pegaso, Art Glace, Intercral Campania.  Con la collaborazione della Circoscrizione S. Ferdinando-Chiaia- Posillipo, Associazione Commerciale Borgo Santa Lucia, Regalsport, Consorzio Proteus.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome