Home Testimonium Il Santo di oggi 7 Settembre 2019 San Grato di Aosta, Vescovo

Il Santo di oggi 7 Settembre 2019 San Grato di Aosta, Vescovo

Pubblicità

Il Santo di oggi 7 Settembre 2019 San Grato di Aosta, Vescovo

.

Oggi 7 Settembre 2019 la Chiesa ricorda San Grato, vescovo di Aosta…

Pubblicità

San Grato

Patronato: Aosta

Pubblicità

Emblema: Bastone pastorale, Mitra, Testa di Giovanni Battista

La vita

Del santo patrono di Aosta san Grato, esistono due fonti che forniscono notizie sulla sua esistenza, una storica ma ridotta e un’altra fantasiosa, ma su cui si è basata la grande diffusione del culto, anche al di fuori della Valle d’Aosta

Le notizie storiche fondate, dicono che san Grato era un sacerdote che collaborava con Eustasio, primo vescovo di Aosta, da molti ritenuto santo. Entrambi erano di origine greca come fa intendere il nome del vescovo, probabilmente il più anziano dei due Eustasio, chiamò presso di sé il più giovane Grato.

È certa la partecipazione di Grato al secondo sinodo di Milano tenutosi nel 451, di cui sottoscrisse gli atti in vece del vescovo Eustasio che non poté intervenirvi, forse a causa dell’età avanzata. Partecipò alla traslazione ad Agauno delle reliquie di sant’Innocenzo martire tebeo. Se ne conserva la pietra tombale che indica il giorno della sua deposizione (non della morte) il 7 settembre in un anno imprecisato, forse il 470 d.C.

Sarebbe succeduto ad Eustasio nella guida della diocesi, diventando il secondo vescovo di Aosta.

Altre notizie di San Grato si hanno tramite La “Magna Legenda Sancti Grati” ma è un racconto totalmente leggendario. È stato compilato nel XIII secolo. Seconda la leggenda san Grato era nato in una nobile famiglia di Sparta; dopo aver studiato ad Atene era diventato monaco. Su ispirazione divina andò in Palestina per trovare il capo di San Giovanni Battista.

San Grato
lanuovabq.it

Non si conosce l’anno della sua morte, ma stranamente quello della sepoltura, 7 settembre, ricavato dalla breve iscrizione sepolcrale: “Hic requiescit in pace S. M. GRATUS EPS D P SUB D. VII ID. SEPTEMB.”; incisa sulla pietra tombale conservata nella chiesa parrocchiale di Saint-Christophe.

È il santo patrono della città di Aosta e del comune di Valgrisenche, ma anche di comuni e frazione del Piemonte e della Svizzera. La ricorrenza del santo viene celebrata dai fedeli la prima domenica del mese di settembre.

Redazione Papaboys

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,919FansLike
17,749FollowersFollow
9,749FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

Medjugorje

Ogni giorno una Lode a Maria: 15 Luglio 2020. Regina della...

Ogni giorno una Lode a Maria: 15 Luglio 2020. Regina della Pace, prega per me Aiutaci, dolce Vergine Maria, aiutaci a dire: ci sia pace...