Home News Finis Mundi Il presidente americano Trump ricoverato in ospedale: ha la febbre. È curato...

Il presidente americano Trump ricoverato in ospedale: ha la febbre. È curato con anticorpi sintetici

Poco prima di essere trasferito in elicottero in ospedale Donald Trump, risultato positivo al coronavirus, ha postato su Twitter un video nel quale ringrazia e rassicura gli americani. “Voglio ringraziare tutti per l’enorme sostegno. Sto andando all’ospedale Walter Reed, penso di cavarmela molto bene, ma vogliamo assicurarci che le cose funzionino. La first lady sta bene,. Vi ringrazio, non lo dimenticherò mai”.


 

Donald Trump ricoverato nel pomeriggio: trascorrerà alcuni giorni all’ospedale militare “Walter Reed” nel Maryland «da dove lavorerà». Lui e la First Lady Melania sono positivi al Covid, aveva annunciato poche ore prima lo stesso presidente americano su Twitter.

Donald Trump twitta una sua foto con indosso la mascherina per testimoniare il suo impegno nella lotta contro il coronavirus
Donald Trump twitta una sua foto con indosso la mascherina per testimoniare il suo impegno nella lotta contro il coronavirus

“Il presidente continuerà a lavorare da li'”, ha assicurato la portavoce Kaleygh McEnany. Il presidente “resta affaticato ma di buon umore” ed è sottoposto ad una terapia sperimentale di anticorpi sintetici ritenuta incoraggiante”, ha reso noto il suo medico personale Sean Conley, mentre alcuni media hanno riferito che ha la febbre. La first lady invece ha “tosse leggera e mal di testa”. Era stato lo stesso Trump giovedì in tarda serata ad informare via Twitter il mondo del suo contagio, un paio d’ore dopo aver annunciato di essersi sottoposto al test insieme a Melania e di essere in quarantena in attesa dei risultati del tampone. Un controllo deciso dopo il contagio contratto molto probabilmente da Hope Hicks, la fedelissima consigliera che segue come un’ombra il presidente, in questi ultimi giorni ovunque, anche a bordo dell’Air Force One. A un mese dal voto per le presidenziali si tratta di una notizia shock che scuote l’America e fa immediatamente tremare i mercati, gettando un’ombra sulla parte finale della campagna elettorale, ora seriamente a rischio.

Il presidente, 74 anni, “è in grado di continuare a portare avanti i suoi compiti senza alcuna interruzione”, ha subito fatto sapere il suo medico personale. “E’ al lavoro e resterà al lavoro”, ha assicurato il capo dello staff della Casa Bianca Mark Meadows. I suoi sintomi sono leggeri – il messaggio fatto filtrare fin dall’inizio dall’entourage del presidente – e lasciano sperare in una rapida ripresa. Ma nel frattempo il vicepresidente Pence, a sua volta immediatamente testato e risultato negativo, è stato messo in preallerta, nel caso in cui la situazione dovesse improvvisamente precipitare. Confermato per ora il suo primo ed unico duello tv con la candidata vicepresidente Kamala Harris, mercoledi’ prossimo in Utah.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,853FansLike
19,403FollowersFollow
9,777FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

Giovanni Paolo e la Madonna

Ogni giorno una Lode a Maria, 22 ottobre 2020. Preghiera di...

Preghiera di San Giovanni Paolo II alla Madonna delle Grazie In questo giorno vogliamo pregare con il Santo con questa bellissima preghiera da Lui...