Il Natale a San Marco di Teggiano

natale2.teggiano.tnCAMPANIA – TEGGIANO –  «Fratelli e sorelle buonasera» queste le prime parole pronunciate dal cardinale Mario Josè Bergoglio la sera del suo insediamento a San Pietro, un incipit straordinariamente semplice e moderno che diventa il titolo dell’ultimo libro del vaticanista del fatto quotidiano.it  Francesco Antonio Grana, che è stato presentato presentato ieri sera  a San Marco di  Teggiano (SA) in occasione della manifestazione il Natale a San Marco.

Un libro che racconta i primi 100 giorni di un Papa amatissimo dalla società civile per il suo modo di fare semplice e diretto: «Un papato rivoluzionario – spiega Grana – nei gesti e nelle parole, Bergoglio è un Papa che la gente sta amando tantissimo e dal quale si aspetta tanto in riforme concrete ». All’evento moderato dal giornalista Pino D’Elia, hanno partecipato anche Monsignor Antonio De Luca  Vescovo di Teggiano e il Presidente Provinciale Acli Gianluca Mastrovito, i saluti saranno affidati al Sindaco Michele Di Candia.

Misericordia e pastoralità queste dunque, le missioni principali di Papa Francesco, il “Papa sociale” che fin da subito è entrato nel cuore di tutti, un Papa moderno che saluta i fedeli alzando il pollice della mano. Il libro di Grana oltre a sottolineare il grande impatto comunicativo di Bergolgio pone numerosi interrogativi sulle sfide, sicuramente non facili, che dovrà affrontare da Vatileaks a  Ior e oltre, svelando anche alcuni retroscena del conclave e della sala stampa vaticana.

Il vaticanista Grana consegna il suo libro a Papa Francesco
Il vaticanista Grana consegna il suo libro a Papa Francesco

Ma la giornata di sabato è stata anche caratterizzata dalla Tombolata in Piazza, a favore della Parrocchia di San Michele di Olbia con un collegamento con Don  Theron  Oscar Casula in virtù del gemellaggio di solidarietà instaurato dalle due Parrocchia.

Per i più piccoli, invece,  Piazza San Marco si trasformerà per accogliere la cassetta dove imbucare la propria letterina per Babbo Natale o meglio un posto dove poter salire e  farsi un giro sulla mitica slitta di Babbo Natale e dei suoi elfi in attesa di partire per la lunga notte della consegna dei regali.

Questa domenica  è attesa la presenza del personaggio più amato dai bambini: Peppa Pig, che si aggirerà in Piazza facendo visita ai mercatini natalizi, a cui parteciperanno diversi con tanti hobbisti artigiani.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome