Pubblicità
HomeNewsPax et JustitiaIl Crocifisso di San Damiano torna a casa dopo otto secoli

Il Crocifisso di San Damiano torna a casa dopo otto secoli

Il crocifisso di San Damiano ha lasciato la Basilica di Santa Chiara ad Assisi, dove è custodito fin da quando le Clarisse vi si trasferirono dopo la morte di Santa Chiara, per ricollocarsi nel luogo in cui lo vide Francesco d’Assisi: qui pregò all’inizio della sua conversione ricevendone il mandato “Va e ripara la mia casa, che come vedi cade in rovina”. 

sandamiano-assisi-frati-traslazione-20160615112856

“Ci troviamo nella cappella della basilica di Santa Chiara che custodisce il crocifisso di San Damiano, quel Gesù che parlò a Francesco all’inizio del cammino della sua conversione ‘va e ripara la mia casa che come vedi va in rovina’. E Giotto questo momento lo ha affrescato nella Basilica di Assisi. Oggi è un momento storico perché la comunità delle suore clarisse – spiega il direttore della Sala Stampa del Sacro convento di Assisi padre Enzo Fortunato, presente alla traslazione -, in sinergia con la provincia dei frati minori, hanno pensato vista la straordinarietà del Giubileo della Misericordia di portare per cinque giorni il crocifisso di San Damiano nel suo luogo naturale e cioè nella chiesa da cui prende il nome. Un momento di grande importanza dal punto di vista storico, ma anche di profonda intensità spirituale: ed ecco che vengono in mente – continua padre Enzo – le parole di papa Francesco all’inizio del Giubileo che desiderava una chiesa che  camminasse, edificasse e confessasse attraverso la fede, attraverso il Signore. E’ evidente che il centro sia ‘edificare’ lo stesso che chiese Gesù a Francesco, e che oggi chiede a ciascuno di noi attraverso il nostro stile di vita”. 

Non è stata la sua prima “uscita”. Nel pomeriggio del 22 marzo 1953, per la ricorrenza del VII centenario della morte di Santa Chiara, il Crocifisso di San Damiano lasciò per poche ore la basilica per essere portato in solenne peregrinatio lungo le vie di Assisi fino alla piazza del Comune; in quell’occasione, tuttavia, non fu portato dentro la chiesa di San Damiano.

Il-Crocifisso-di-San-Damiano-e-San-Francesco

Domenica si è tenuto presso lo stesso santuario di San Damiano un incontro descritto dal padre Guardiano – fr. Gianpaolo Masotti – come necessario “prologo” alla storica traslazione del Crocifisso che avrà luogo dal 15 al 19 giugno 2016.

Rimandiamo al sito www.assisiofm.it per maggiori dettagli sull’incontro e su tutti gli eventi in programma per celebrare la storica traslazione.

Redazione Papaboys (Fonte www.sanfrancescopatronoditalia.it)

Sostieni Papaboys 3.0

0
Dettagli Fatturazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,126FansLike
20,918FollowersFollow
9,931FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Suor Anna Maria del Sacro Cuore

Suor Anna Maria del Sacro Cuore è stata vaccinata a 101...

++ Suor Anna Maria del Sacro Cuore è stata vaccinata ++ La storia di Suor Anna Maria è un dono del Signore: un miracolo... Suor Anna...