Pubblicità
HomeNewsHumanitas et WebGiovedì 11 Agosto - Perdonare di cuore

Giovedì 11 Agosto – Perdonare di cuore

Giovedì 11 Agosto - Perdonare di cuoreIn quel tempo Pietro si avvicinò a Gesù e gli disse: «Signore, quante volte dovrò perdonare al mio fratello, se pecca contro di me? Fino a sette volte?». E Gesù gli rispose: «Non ti dico fino a sette, ma fino a settanta volte sette. A proposito, il regno dei cieli è simile a un re che volle fare i conti con i suoi servi. Incominciati i conti, gli fu presentato uno che gli era debitore di diecimila talenti. Non avendo però costui il denaro da restituire, il padrone ordinò che fosse venduto lui con la moglie, con i figli e con quanto possedeva, e saldasse così il debito. Allora quel servo, gettatosi a terra, lo supplicava: Signore, abbi pazienza con me e ti restituirò ogni cosa. Impietositosi del servo, il padrone lo lasciò andare e gli condonò il debito. Appena uscito, quel servo trovò un altro servo come lui che gli doveva cento denari e, afferratolo, lo soffocava e diceva: Paga quel che devi! Il suo compagno, gettatosi a terra, lo supplicava dicendo: Abbi pazienza con me e ti rifonderò il debito. Ma egli non volle esaudirlo, andò e lo fece gettare in carcere, fino a che non avesse pagato il debito. Visto quel che accadeva, gli altri servi furono addolorati e andarono a riferire al loro padrone tutto l’accaduto. Allora il padrone fece chiamare quell’uomo e gli disse: Servo malvagio, io ti ho condonato tutto il debito perché mi hai pregato. Non dovevi forse anche tu aver pietà del tuo compagno, così come io ho avuto pietà di te? E, sdegnato, il padrone lo diede in mano agli aguzzini, finché non gli avesse restituito tutto il dovuto. Così anche il mio Padre celeste farà a ciascuno di voi, se non perdonerete di cuore al vostro fratello». Terminati questi discorsi, Gesù partì dalla Galilea e andò nel territorio della Giudea, al di là del Giordano. Matteo 18,21-35.19,1.

Se ci fosse una misura al perdono.
Ci sarebbe una misura all’amore.
Impossibile.
Sono entrambi senza misura.
Perché sono la stessa cosa.
Amare è perdonare.
Perdonare è amare.

La giustizia senza la carità fa male.
La carità senza la pazienza non è carità.
La giustizia non offende mai la carità.
La carità non abbandona mai la pazienza.

Si dice perdonare di cuore.
Perché perdonare è amare.
Nasce dal cuore.

Di Don Mauro Leonardi

Sostieni Papaboys 3.0

0
Dettagli Fatturazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,126FansLike
20,918FollowersFollow
9,932FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Santa Gemma Galgani

Il Santo di oggi 11 Aprile: Santa Gemma Galgani, la mistica...

La Chiesa ricorda Santa Gemma Galgani (Mistica) Gemma Galgani è stata una mistica italiana, legata particolarmente all'ordine dei passionisti. Scomparsa a soli 25 anni, fu...