Home Speciali San Ioannes Paulus PP. II Giovanni Paolo II: il papa Santo. Chiedigli una grazia oggi, 23 Settembre...

Giovanni Paolo II: il papa Santo. Chiedigli una grazia oggi, 23 Settembre 2020

Pensieri e preghiera a Karol Wojtyla da vivere oggi

La rubrica dedicata a Giovanni Paolo II – Mercoledì, 23 Settembre 2020

Le frasi da leggere oggi:

“Ha vinto la morte, perché ha vinto il peccato. Il peccato ha la sua radice nella disobbedienza della creatura nei riguardi del Creatore e Padre e ha il suo frutto nella morte.”

“L’amore è la fondamentale e nativa vocazione di ogni essere umano.”

“La paura nasce dovunque Dio muore nella coscienza degli essere umani. Ognuno sa, sebbene oscuramente e con timore, che dovunque Dio muore nella coscienza della persona umana, lì segue inevitabilmente la morte dell’uomo, ch’è immagine di Dio.”

“Ricco non è colui che possiede, ma colui che dà, colui che è capace di dare.”

LEGGI: Oggi la Chiesa ricorda Padre Pio, ecco la sua vita

Preghiera per chiedere una grazia

O Trinità Santa, ti ringraziamo per aver donato alla Chiesa san Giovanni Paolo II e per aver fatto risplendere in lui la tenerezza della Tua paternità, la gloria della Croce di Cristo e lo splendore dello Spirito d’amore.

Egli, confidando totalmente nella Tua infinita misericordia e nella materna intercessione di Maria, ci ha dato un’immagine viva di Gesù Buon Pastore e ci ha indicato la santità come misura alta della vita cristiana ordinaria quale strada per raggiungere la comunione eterna con Te.

Concedici, per sua intercessione,

secondo la Tua volontà,

la grazia che imploriamo (CHIEDERE…) Amen.

Pater – Ave – Gloria

San Giovanni Paolo II, prega per noi!

La rubrica dedicata a Giovanni Paolo, 23 Settembre 2020
La rubrica dedicata a Giovanni Paolo, 23 Settembre 2020

Preghiera per la Croce di Giovanni Paolo II

Noi ti adoriamo, Gesù Cristo!

Ti adoriamo.

Ci mettiamo in ginocchio.

Non troviamo le parole sufficienti né i gesti per esprimerti la venerazione,
della quale ci compenetra la tua Croce;
della quale ci compenetra il dono della Redenzione,
offerto a tutta l’umanità, a tutti e a ciascuno,
mediante la sottomissione totale e incondizionata
della tua volontà alla volontà del Padre.

La potenza del tuo amore
si dimostri ancora una volta più grande del male che ci minaccia.

Si dimostri più grande del peccato,
dei molteplici peccati che si arrogano in forma sempre più assoluta
il pubblico diritto di cittadinanza nella vita degli uomini e delle società.

La potenza della tua Croce, o Cristo,
si dimostri più grande dell’autore del peccato,
che si chiama «il principe di questo mondo» (Gv 12,3)
perché con il tuo Sangue e la tua passione
Tu hai redento il mondo! Amen.

Redazione Papaboys

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,853FansLike
19,387FollowersFollow
9,778FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

San Giuseppe custode della CASA e della CHIESA, invocalo! Preghiera della notte tra il 20 ed il 21 ottobre 2020

San Giuseppe custode della CASA e della CHIESA, invocalo! Preghiera della...

Devozione a San Giuseppe: Tu dormi e Lui risolve i problemi! San Giuseppe custode della CASA e della CHIESA, invocalo! Preghiera della notte tra il...