Giovani e crisi economica nel colloquio tra il Papa e presidente croato

Giovani e crisi economica nel colloquio tra il Papa e presidente croatoPapa Francesco ha ricevuto in udienza, nel Palazzo Apostolico Vaticano, la signora Kolinda Grabar-Kitarović, presidente della Repubblica di Croazia, che successivamente ha incontrato il cardinale Pietro Parolin, segretario di Stato, accompagnato da mons. Paul Richard Gallagher, segretario per i Rapporti con gli Stati.

“Nel corso dei cordiali colloqui – riferisce la Sala Stampa vaticana – si sono costatate le buone relazioni esistenti tra la Santa Sede e la Repubblica di Croazia, ulteriormente rafforzate dagli Accordi stipulati tra le Parti. Inoltre, sono stati affrontati temi di comune interesse, tra i quali la collaborazione fra la Chiesa e lo Stato per il bene comune della società croata, in particolare a sostegno della famiglia e dei giovani. Nel prosieguo della conversazione ci si è soffermati sulle conseguenze sociali della crisi economica mondiale, come pure sulle principali sfide regionali, con particolare attenzione alla situazione dei croati nella Bosnia ed Erzegovina”.

A cura di Redazione Papaboys fonte: Radio Vaticana

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome