Home News Res Publica et Societas Gian Carlos è un bimbo malato di cancro, realizza portachiavi per pagarsi...

Gian Carlos è un bimbo malato di cancro, realizza portachiavi per pagarsi le alte spese mediche

Gian Carlos è un bimbo malato di cancro, realizza portachiavi per pagarsi le alte spese mediche

Questo piccolo grande guerriero si chiama Gian Carlos. Affetto da cancro non si scoraggia e, pur di riuscire a pagare le costose cure mediche, ha deciso di realizzare e vendere dei portachiavi creati a partire dai suoi disegni.

Tre anni fa, al piccolo Gian Carlos Gomez, che vive a Monterrey in Messico, è stato diagnosticato un cancro, che comporta la necessità di sottoporsi ad alcuni trattamenti costosi. I suoi genitori pagano una parte di quanto serve, ma non è abbastanza. Il bambino pensa allora a come aiutarli sfruttando al meglio la sua creatività e il suo impegno.

A partire dai suoi disegni Gian Carlos ha iniziato a creare dei bellissimi portachiavi colorati che ha messo in vendita. Il suo lavoro è diventato in breve tempo virale grazie al fatto che la sua famiglia condivide tutto quello che riguarda il piccolo, compresi i progressi nella sua lotta contro la malattia, tramite una pagina Facebook dedicata.

E’ proprio da lì che sono arrivati tanti gesti di solidarietà in favore del piccolo guerriero. Molte persone hanno acquistato i suoi portachiavi e fatto donazioni per aiutarlo a fronteggiare i costi delle cure.

Anche un’altra pagina Facebook, Donartex, ha contribuito regalando a Gian Carlos portachiavi di diversi personaggi famosi da vendere e lo ha invitato in un laboratorio con la sua famiglia per perfezionare la produzione di portachiavi.

Un giocatore della squadra di calcio messicana dei Tigres gli ha poi regalato una maglietta autografata da mettere all’asta per guadagnare ulteriori soldi.

Speriamo che l’impegno e la forza di questo bambino, uniti a tutta la solidarietà che sta ricevendo, faccia concludere questa storia nel migliore dei modi. Non possiamo che augurare a Gian Carlos di vincere presto la sua battaglia!

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus ha reso difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,924FansLike
17,749FollowersFollow
9,724FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

San Filippo Smaldone

Il Santo di oggi 4 Giugno 2020 San Filippo Smaldone, Sacerdote

Oggi la Chiesa ricorda San Filippo Smaldone San Filippo Smaldone, sacerdote, che si dedicò con ardente impegno alla cura dei sordi e dei ciechi bisognosi...