Forte scossa di terremoto magnitudo 4.2 a Collelongo vicino L’Aquila. Grande paura

Una scossa di terremoto di magnitudo 4.2 è stata registrata con epicentro a tre chilometri da Collelongo (L’Aquila), centro situato a 54 chilometri dall’Aquila, ad una profondità di 17 chilometri, alle 19.37: a segnalarlo è l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia.

Terremoto

La scossa è stata avvertita non solo in tutta la Marsica, ma anche all’Aquila e a Roma: ad Avezzano le persone si sono riversate nelle strade. Al momento non risultano chiamate d’emergenza al 118. Alla prima scossa ne sono seguite altre due, una, alle 19.53, di magnitudo molto inferiore, pari a 0.9, e una alle 20.14 di magnitudo 1.4.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome