Ecco perchè i Giovedì vengono considerati ‘eucaristici’ dalla Chiesa Cattolica

Vi siete mai chiesti perché molti cattolici il Giovedì pregano davanti al Santissimo Sacramento esposto appositamente? Ecco perchè i Giovedì vengono considerati ‘eucaristici’ dalla Chiesa Cattolica…

È normale trovare parrocchie che consigliano insistentemente di andare il giovedì a pregare il Signore nell’Eucaristia.

Ci sono due ragioni per cui la Chiesa ha scelto il Giovedi come il giorno dell’adorazione eucaristica:

LEGGI ANCHE: Santa Faustina quella notte durante l’Adorazione sentii le voci di…

Giovedì santo

Questo è il motivo principale per cui il giovedì è considerato eucaristico. Infatti la Settimana Santa ci ricorda la Passione, morte e risurrezione di Gesù.

Il Giovedì Santo fu il giorno in cui si celebrò l’Ultima Cena e dove venne istituita l’Eucaristia.

La Chiesa commemora la Passione ogni settimana ed è per questo che la Messa viene celebrata ogni domenica, in memoria della risurrezione di Cristo.

Sacro Cuore di Gesù

Ma ci fu un’altro evento che confermò tale tradizione. Un fatto che accadde nel 1673 a Santa Margherita Maria d’Alacoque. Fu a lei che il Sacro Cuore di Gesù apparve per due anni. La prima volta che le apparve, stava pregando nel Santissimo Sacramento.

Cristo gli apparve ogni primo venerdì di ogni mese, e in un’occasione gli disse che ogni notte dal giovedì al venerdì, Lo avrebbe dovuto accompagnare nell’orto degli ulivi; per pregare assieme a Lui la stessa preghiera che Egli fece al Padre la notte prima di morire.

Così divenne tradizione che ogni giovedì venisse celebrata l “Ora Santa” per accompagnare Cristo in preghiera prima del Venerdì della Passione.

Fonte it.churchpop.com

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome