È guerra? Alla Gmg c’è chi risponde al terrorismo con un Rosario internazionale

«Rosario internazionale contro il terrorismo dei giovani della Gmg domenica 31 luglio alle 5.00 al Campus Misericordiae. Di fronte alla scia di morte e terrore che ha colpito il cuore dell’Europa nelle ultime settimane, i giovani della Giornata Mondiale della Gioventù sguainano l’arma della vittoria: il rosario.

Rosario (2)

Dalla terra di San Giovanni Paolo II si alza la risposta al male di quelle “sentinelle del mattino” che all’inizio del terzo millennio da Torvergata il Papa polacco aveva esortato a rispondere “Sì” alla chiamata di Cristo.

Alla paura, all’odio, al fanatismo senza senso e al male compiuto in nome dell’Islam i ragazzi rispondono con le parole di Pier Giorgio frassati “Noi non dobbiamo mai vivacchiare… dobbiamo ricordarci che siamo gli unici che possediamo la Verità, abbiamo una fede da sostenere, una speranza da raggiungere”.

Animati da questa speranza, saldi nella fede in Cristo, lieti nell’amicizia della Gmg i giovani di ‪#‎krakow2016‬ si danno appuntamento al Campus Misericordiae sabato 30 luglio alle 5.00 per recitare il Rosario.

VI-IT-ART-43647-gmg_2005_colonia

Solo attraverso Maria infatti questa Europa ferita nel cuore e dimentica delle sue radici potrà rimettere al centro Cristo. Il Rosario verrà recitato in Polacco, Francese, Spagnolo, Italiano e Tedesco. Si cercano 10 volontari per ogni lingua».

Redazione Papaboys (Fonte www.iltimone.org)

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome