Diocesi Cosenza, benedetti e inaugurati i locali di Casa Nostra dall’arcivescovo Nunnari

foto-sorelle-francescane-595x240COSENZA – “Il grazie di questa Chiesa cosentina diocesana si fa preghiera perché avete accolto il nostro invito e il nostro sogno gradualmente diventa una realtà. Avrete il ministero di fissare il vostro sguardo su Gesù che busserà alla vostra e nostra casa nella persona dei poveri, dei sofferenti e particolarmente delle donne in difficoltà”. Lo ha detto oggi monsignor Salvatore Nunnari, arcivescovo di Cosenza-Bisignano, inaugurando i locali di “Casa Nostra” per l’accoglienza della Comunità religiosa delle Sorelle Francescane Missionarie Volontarie dei Poveri giunte a Cosenza. La comunità religiosa si occuperà dell’accoglienza dei poveri e dei bisognosi. Il presule, dopo aver ringraziato la superiora della Congregazione, madre Paola Maniccia, ha sottolineato che “farsi prossimo significa avvicinarsi a chi è nel bisogno senza aspettare che ti chieda il tuo aiuto”. All’inaugurazione della struttura era presente anche il vescovo di San Marco Argentano-Scalea, monsignor Leonardo Bonanno. Fonte: Agensir

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome