Pubblicità
HomeNewsCaritas et VeritasDevozione del mese, agli angeli custodi. Quale è il tuo rapporto con...

Devozione del mese, agli angeli custodi. Quale è il tuo rapporto con lui?

Devozione del mese, agli angeli custodi. Quale è il tuo rapporto con lui?

.

Se vogliamo che il potere e l’aiuto degli angeli abbiano effetto su di noi dobbiamo essere aperti ai loro ordini, avvertimenti e inviti. A volte intercedono presso Dio per noi e a volte sentiamo la loro immediata protezione, che ci trasmette la loro presenza.

angelo custode

Ciò riguarda sia il nostro corpo che l’anima, sia la dimensione materiale che quella spirituale, sempre tenendo fermo lo sguardo alla nostra salvezza eterna. San Bonaventura scrive: “Gli angeli insegnano alla tua ragione e la illuminano; puliscono e infiammano la tua anima; perfezionano e proteggono tutta la tua esistenza.” Ricordiamo inoltre che in questo raggio d’influenza sono inclusi anche i legami fra gli uomini.

Il salmo 90 dice: “Che ai suoi angeli impose per te di custodirti in ogni tuo passo. Essi ti leveranno su le palme perché non urti nei sassi il tuo piede. Sorpasserai su rettili e serpi, calcherai leoni e dragoni”. Un passaggio bellissimo! Ci illumina sull’amore paterno di Dio per l’uomo, che è la Sua immagine. Dio ha posto al nostro fianco i suoi potenti servi, che all’inizio del mondo hanno già vinto una volta contro il male. è suo volere che gli angeli accompagnino gli uomini con amore fraterno su tutti i loro cammini e che li preservino dai danni del corpo e dell’anima. Secondo gli scienziati, la paro-la “pietra” simboleggia le tavole di pietra di Mosé con i dieci comandamenti di Dio. Gli angeli devono quindi salvarci in primo luogo dalle trasgressioni delle leggi divine; inoltre devo-no proteggerci da serpenti e bisce, cioè dalla cattiveria, dal-l’invidia, dalla gelosia, dalla falsità e dalla menzogna degli uomini e del diavolo; poi da leoni e draghi, e cioè dalla violenza e dall’ingiustizia che dobbiamo affrontare nella vita. La fede in questa parola biblica, la fede nei santi angeli e la loro venerazione potrebbero rendere la nostra vita più felice, profonda e ricca. Dico espressamente: la fede e l’amore verso tutti i nostri santi angeli e non solo verso il nostro santo angelo custode. Perché la Sacra Scrittura dice: “Dio ha ordinato ai suoi angeli per la tua causa”.


angelo-custode

Sono intesi anche gli angeli che ci circondano: gli angeli dei nostri mariti, mogli, genitori, figli, fratelli e sorelle, capi, dipendenti, vicini, colleghi e di tutti quelli che frequentiamo ogni giorno. Nel suo amore paterno, Dio ha messo un angelo al fianco di ogni uomo. Ognuno di essi vuole e può essere servizievole quando viene chiamato.

PUOI LEGGERE ANCHE:

La preghiera del Beato Bartolo Longo da recitare mattina e sera al proprio Angelo Custode insieme a quella di Santa Geltrude

Naturalmente, gli angeli non limitano in nessun modo la nostra libertà umana. Come Dio stesso, gli angeli rispettano il libero arbitrio, perché è volontà di Dio che l’uomo prenda la propria decisione. Può quindi decidersi anche contro il suo angelo. Allora l’angelo deve rimanere a fianco dell’uomo, seppure infinita-mente impotente, perché non può interferire in questa libertà dell’uomo. L’ago della bilancia è quindi il libero arbitrio. Sta a noi chiamare l’angelo. La volontà dell’aiutante viene atti-vata pienamente solo quando si instaura un vero rapporto di fiducia tra lui e la nostra anima – un contatto personale come tra amici oppure fratelli. Vuole essere il fratello della nostra anima, per la quale il Signore ha dato la Sua vita.

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,105FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Ecco i 5 segni potenti che precederanno la seconda venuta di...

Ecco i 5 segni potenti che precederanno la seconda venuta di Gesù Cristo. L’escatologia studia gli eventi che si riferiscono alla fine della storia dell’umanità...