Conferenza stampa di Papa Francesco in aereo VIDEO INTEGRALE

La conferenza stampa di Papa Francesco sul volo di ritorno dai Paesi Baltici (Lituania, Lettonia ed Estonia). Immagini di Andrea Tramontano

Papa Francesco sul volo di ritorno da Tallin parla dell’intesa con Pechino: “Non è un’improvvisazione, è un vero cammino”

“Io sono responsabile dell’accordo con la Cina. Ci sarà dialogo sui candidati, ma i vescovi li nomina il Papa”

Sul volo Tallinn-Roma ilPontefice parla dell’accordo con la Cina che è stato firmato sabato scorso. E spiega che è il frutto paziente di un dialogo durato tanti anni, non un’improvvisazione. Ci sarà dialogo sui candidati all’episcopato – riferisce l’inviato a bordo della Stampa Andrea Tornielli – ma la decisione ultima sarà del Papa.

PAPA FRANCESCO Intervista26.09.2018

LE PAROLE SULLE ARMI NEL MONDO

«La minaccia delle armi oggi, le spese mondiali in armi sono scandalose. Mi dicevano che con quello che si spende in armi in un mese si potrebbe dare da mangiare a tutti gli affamati del mondo in un anno. Non so se è vero, ma è terribile. Industria e commercio e contrabbando delle armi è una delle corruzioni più grandi, e davanti a questo c’è la logica della difesa. Davide è stato capace di vincere con una fionda e cinque pietre, ma oggi non ci sono i Davide e credo che per sistemare un Paese si deve avere un ragionevole e non aggressivo esercito di difesa. Ragionevole e non aggressivo. Così la difesa è lecita e anche è un onore difendere la patria così. Il problema accade quando diventa un modo aggressivo, non ragionevole e si fanno le guerre di frontiera. Ne abbiamo tanti esempi, non solo in Europa, verso l’Est, ma anche in altri continenti: si litiga per il potere, per colonizzare un Paese. È scandalosa oggi l’industria delle armi davanti a un mondo affamato».

PUOI LEGGERE IL SERVIZIO COMPLETO CON LE PAROLE DEL PAPA

Papa Francesco: ‘L’accordo con la Cina è un vero cammino. Ed io ne sono responsabile!’

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome