Home News Res Publica et Societas C'è il terzo morto per Coronavirus. A Cremona una donna non ce...

C’è il terzo morto per Coronavirus. A Cremona una donna non ce l’ha fatta. Ultimo aggiornamento

Una vittima a Cremona, la terza in Italia. «Abbiamo un altro decesso in Lombardia, a Cremona, una donna che era ricoverata in oncologia con una situazione molto compromessa e aveva anche il coronavirus». Lo ha spiegato l’assessore lombardo al Welfare Giulio Gallera.

CORONAVIRUS.OK

L’emergenza Coronavirus proseguequattro Regioni in emergenza (Lombardia, Veneto, Piemonte e Friuli VG), scuole chiuse, sospese le attività nelle Università.

Lo scenario è in evoluzione, tanto che se la situazione dovesse «degenerare», «nella fase due si potrebbero assumere iniziative più drastiche e rigorose» che in Cina sono state adottate «a Wuhan», ha detto il presidente della Lombardia Attilio Fontana.

Mentre il commissario Angelo Borrelli sostiene che «lo scenario è crescente, valutiamo anche ipotesi più pessimistiche». I casi aumentano nel frattempo, in Italia sono arrivati a 137. Sospeso il Carnevale di Venezia, Roma ferma tutti i concorsi pubblici. Ischia vieta gli sbarchi ai lombardi e ai veneti.

In Lombardia potrebbero vietare la presenza del pubblico negli studi televisivi. Per la prima volta in 24 anni di storia del programma, Le Iene andranno in onda senza pubblico in studio nelle prossime puntate di martedì 25 e giovedì 27 febbraio.
.

.

Quarto contagiato in provincia di Pavia. È stato registrato il quarto caso di paziente positivo al coronavirus in provincia di Pavia Dopo la coppia di medici di Pieve Porto Morone (Pavia) e un pensionato di 78 anni di Santa Cristina e Bissone (Pavia), a contrarre il virus è stato un uomo di 58 anni di Garlasco (Pavia). Dopo essere transitato dal pronto soccorso dell’ ospedale di Vigevano (Pavia), è stato trasferito al reparto di malattie infettive del San Matteo di Pavia, dove sono ricoverati diversi altri pazienti (compresi gli altri tre pavesi). In rianimazione si trovano invece cinque malati con il coronavirus, tutti trasferiti al San Matteo da altri ospedali: il ‘Paziente 1’, il 38enne di Codogno (Lodi), le cui condizioni restano gravi ma stabili; un altro paziente di Codogno (Lodi), uno di Melegnano (Milano), uno di Cremona e uno di Sesto Cremonese (Cremona).

Zona Rossa, scattano i blocchi nel lodigiano: scatta la cintura di protezione della zona rossa, nel Lodigiano, prevista dalle misure annunciate dal governo per l’emergenza coronavirus. Da questo momento le forze dell’ordine hanno allestito sulle strade posti di controllo per informare gli automobilisti che chi entra nel territorio non potrà più uscire. Allo stesso modo chi si allontana non potrà più fare ritorno.

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus rende difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,880FansLike
17,138FollowersFollow
9,613FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

papafrancesco.04.04.2020

Santa Messa di Papa Francesco LIVE TV da Casa S. Marta....

Santa Messa di Papa Francesco LIVE TV da Casa S. Marta. SABATO 4 APRILE 2020 h. 07.00 Papa Francesco a Santa Marta Da Casa Santa Marta...