Home News Caritas et Veritas Benedici i tuoi figli con questa devozione. Oggi, 26 dicembre 2019, è...

Benedici i tuoi figli con questa devozione. Oggi, 26 dicembre 2019, è il 6° giorno della Novena alla Santa Famiglia

Oggi, 26 dicembre 2019, è il 6° giorno della Novena alla Santa Famiglia

La devozione alla Sacra Famiglia è una devozione confacente agli speciali bisogni della società

La società cristiana (la Chiesa) nel suo capo visibile e nelle sue membra, ha bisogno oggi di straordinari sussidi e conforti, al fine di opporre la conveniente resistenza agli urti terribili dei suoi nemici.

Ai nostri giorni il demonio, con l’abuso della scienza naturale e con il razionalismo tenta di ribellare gli animi alla santa fede, alla vera religione e a Dio.

Il mondo, abusando dell’industria meccanica, e della velocità del commercio, tenta di corrompere i cuori con l’avarizia e la smania della vanità. Le passioni carnali, abusando della licenza non infrenata e corretta dalle leggi umane, tentano con libertinaggio di costumi di sottoporre la coscienza e la ragione alla tirannia della concupiscenza.

santa famiglia
novena alla santa famiglia

Ora, la Sacra Famiglia, anche storicamente conosciuta, si presenta come il più perfetto ed attraente modello di una vita umile, povera e sobria. Conosciuta poi per la fede, è nata apposta per introdurre e conservare nelle famiglie cristiane queste tre virtù e con esse l’ordine, la pace e la felicità.

Giuseppe esempio di sobrietà, Maria perfetto esemplare di castità, Gesù modello divino di obbedienza, offrono alla Chiesa il mezzo sicuro ed efficacissimo per combattere strettamente nella tremenda lotta e per rimanere vincitrice. Essa educando i suoi figli con animarli all’imitazione della Sacra Famiglia, e con il fiducioso ricorso alla sua protezione, riuscirà certamente a santificare tutte le famiglie e a riportare di tutti i suoi nemici il sospirato trionfo.

Preghiera

Gesù, Giuseppe e Maria, la più nobile insieme e la più tribolata della famiglie, ora che lassù in cielo regnate gloriosa, degnatevi dì rivolgere un pietoso sguardo sopra la società umana che vive mortale su questa terra d’esilio e di combattimento, e muovetevi a compassione di noi che oppressi ormai da ogni specie di male a voi ricorriamo affannosi per essere consolati. Voi che da principio formaste la prima Chiesa; voi che provaste già quanto siano infesti e terribili i nemici che ora più che mai affliggono la società religiosa da voi originariamente rappresentata, guardate, guardate con quanta baldanza e malizia si studiano di rapirci ogni bene dell’anima e di precipitarci per la via di ogni vizio con lo spirito dell’incredulità, dell’impenitenza e dell’empietà, nell’orrendo baratro della perdizione. Guardate come essi non contenti di impedirci l’eterna felicità, ostinatamente si sforzano di toglierci anche quella temporale.

Gesù, Giuseppe e Maria, reprimete l’audacia e ponete un freno alla ferocia infernale dei nostri nemici, affinché non continuino come fanno, a pervertire il popolo cristiano, a trascinare e a sospingere le anime nel fuoco eterno.

O Gesù, o Giuseppe, o Maria, o Sacra ed amabilissima Famiglia, abbiate pietà di noi. Imprimete nel cuore dei fedeli gli esempi che voi ci deste tanto perfetti e sublimi della più sincera umiltà, della castita più angelica e del disprezzo più profondo dei beni frivoli della terra. Insegnateci soprattutto la sottomissione e l’obbedienza ai nostri superiori legittimi e l’esatta osservanza delle leggi divine, ecclesiastiche e delle giuste leggi civili. La lotta odierna, o sacrosanta Famiglia, voi la vedete quanto sia aspra, ed estremamente pericolosa per noi.

Venite dunque, venite presto in soccorso della misera società; voi difendeteci, voi salvateci, così sia.

santa famiglia di nazareth
La santa Famiglia

Preghiera conclusiva

Nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

O Dio, vieni a salvarmi Signore vieni presto in mio aiuto.

Gloria al Padre. Lodato sempre sia il santissimo nome di Gesù, Giuseppe e Maria.

Vi salutiamo umilmente, o pietosissima Santa Famiglia, Gesù, Maria, Giuseppe; e per la singolare modestia con cui andavate a celebrare la Pasqua nel Tempio di Gerusalemme, fate che la nostra famiglia sia a tutti di esempio nella partecipazione alla S. Messa e ai Sacramenti.

Gloria al Padre al Figlio e allo Spirito Santo come era in principio ora e sempre nei secoli dei secoli.

Lodato sempre sia il santissimo nome di Gesù, Giuseppe e Maria.

PreghiamoO Dio, nostro Padre, che nella Santa Famiglia ci hai dato un vero modello di vita, fà che nelle nostre famiglie fioriscano le stesse virtù e lo stesso amore, perchè riuniti insieme nella tua casa, possiamo godere la gioia senza fine. Per il nostro Signore Gesù Cristo, tuo figlio, che è Dio e vive e regna con te nei secoli dei secoli. Amen.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,032FansLike
20,431FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Supplica di consacrazione ai Sacri Cuori

Supplica potente di consacrazione ai Sacri Cuori di Gesù e Maria....

Suppliche per invocare i Sacri Cuori di Gesù e Maria Tre bellissime e profonde orazioni da recitare in qualsiasi momento della vita Preghiera di affidamento ai...