A 13 anni oggi pomeriggio era sereno in giro con la sua bici. Falciato via da una macchina impazzita!

La tragedia in via Prati Vecchi, al confine con Cavriago a Reggio Emilia. Il piccolo era vicino a casa

Un ragazzino di 13 anni è morto travolto da un’auto guidata da una guardia giurata, intorno alle 15,30 di oggi, su via Prati Vecchi, fra Reggio e Cavriago.

Il giovane si trovava in sella alla sua bicicletta – poco distante dalla sua abitazione – quando, per ragioni al vaglio della Polizia Stradale, è stato investito e sbalzato a diversi metri di distanza dalla utilitaria di servizio della cooperativa Coopservice in uso a un vigilante di 31 anni

Subito sono accorsi sul posto i sanitari del 118, con automedica e ambulanza, ma per il 13enne non c’è stato nulla da fare. Ora l’automobile è stata sottoposta a sequestro, per chiarire i contorni dell’accaduto e indagare sulle cause della tragedia. Quello dove è avvenuta la tragedia, è un tratto di strada rettilinea alle spalle della zona industriale di Corte Tegge, in una zona di campagna.

Massimo Francini

Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome