I 3 messaggi di ottobre da Medjugorie. La Madonna ha dei progetti imminenti e chiede di pregare

Non si sa quali siano i progetti imminenti di Maria, ma sicuramente nei messaggi che i veggenti riferiscono, la Vergine sta chiedendo di pregare. Inoltre, all’inizio del mese aveva chiesto di comportarsi con tutti gli uomini come fratelli, perché così faceva anche Gesù.

Chissà se anche tutti i poveracci che arrivano sui barconi sono compresi, oppure sono ‘figli non riconosciuti’ da Maria….






All’inizio regolarmente la Vergine rivolgeva i Suoi messaggi solo ai veggenti e, tramite loro, ai credenti. Ad iniziare dall’1 marzo 1984 la Vergine ogni giovedì rivolge i suoi messaggi alla comunità parrocchiale di Medjugorje e, tramite questa, a tutto il mondo. Poichè si sono avverate alcune delle cose che il Signore aveva auspicato [O] , come Lei stessa dice, ad iniziare dal 25 gennaio 1987 i messaggi al mondo sono quelli del 25 del mese. E tutto questo continua ancora oggi.
Mirjana Dragicevic-Soldo Ivanka Ivankovic-Elez e Jakov Colo hanno avuto apparizioni quotidiane fino al 1982,.1985, i.e. 1998. Da allora, la Madonna appare loro una volta all’anno e dà un messaggio. Essendo dato che il lavoro sugli archivi è ancora in corso, non siamo in grado di pubblicare messaggi dati prima del 1995.

Vediamo insieme questi messaggi di ottobre.

Apparizione a Mirjana 2 ottobre 2017 – “Cari figli, io vi parlo come Madre: con parole semplici, ma colme di tanto amore e sollecitudine per i miei figli, che per mezzo di mio Figlio sono affidati a me. Mio Figlio invece, che viene dall’eterno presente, lui vi parla con parole di vita e semina amore nei cuori aperti. Perciò vi prego, apostoli del mio amore: abbiate cuori aperti, sempre disposti alla misericordia e al perdono. Perdonate sempre il prossimo secondo mio Figlio, perché così la pace sarà in voi. Figli miei, preoccupatevi della vostra anima, perché essa è l’unica realtà che vi appartiene davvero. State dimenticando l’importanza della famiglia. La famiglia non dovrebbe essere luogo di sofferenza e dolore, ma luogo di comprensione e tenerezza. Le famiglie che cercano di vivere secondo mio Figlio, vivono nell’amore reciproco. Fin da quando era ancora piccolo, mio Figlio mi diceva che tutti gli uomini sono per lui dei fratelli. Perciò ricordate, apostoli del mio amore, che tutte le persone che incontrate sono per voi la vostra famiglia, dei fratelli secondo mio Figlio. Figli miei, non perdete tempo pensando al futuro e preoccupandovi. La vostra unica preoccupazione sia come vivere bene ogni istante secondo mio Figlio, ed ecco la pace! Figli miei, non dovete mai dimenticare di pregare per i vostri pastori. Pregate affinché possano accogliere tutti gli uomini come loro figli, in modo che, secondo mio Figlio, siano per loro dei padri spirituali. Vi ringrazio! ”






Messaggio del 6 ottobre 2017 (Ivan) – Cari figli, anche oggi desidero invitarvi alla perseveranza nella preghiera. Pregate, cari figli, e aprite i vostri cuori! Desidero ottenere da mio Figlio delle grazie, perciò aprite i vostri cuori per poterle ricevere. Grazie, cari figli, per aver risposto anche oggi alla mia chiamata.

Messaggio del 20 ottobre 2017 (Ivan) Cari figli, anche oggi desidero nuovamente invitarvi a vivere i messaggi che vi do. In modo particolare, in questo tempo vi invito a pregare per i progetti che desidero realizzare. Cari figli, siate perseveranti nella preghiera! Aprite i vostri cuori, apritevi allo Spirito Santo, affinché Egli vi guidi. Questo tempo è un tempo di grazia, perciò pregate di più! Grazie, cari figli, per aver anche oggi risposto alla mia chiamata.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome