Home News Familia et Mens La madre aveva abortito addirittura bruciandola. Ma lei, dopo 29 anni, si...

La madre aveva abortito addirittura bruciandola. Ma lei, dopo 29 anni, si ‘vendica’ così

Quello dell’aborto è un tema molto controverso. Alcune persone sono a favore, altre hanno invece posizioni più “equilibrate”, considerandolo accettabile soltanto in casi di violenza e gravi condizioni fisiche del nascituro. Ma ci sono anche persone contrarie, che sostengono che l’aborto equivalga ad un omicidio. E anche la donna di cui parliamo oggi difende quest’ultimo punto di vista…

aborto

Gianna Jessen ha 29 anni ed è sopravvissuta ad un aborto. Sua madre andò in una clinica per “liberarsi” di lei. Si trovava quasi alla fine della gravidanza, con ben 7 mesi e mezzo di gestazione.

I medici consigliarono alla donna di abortire attraverso un’iniezione di soluzione salina nell’utero, in modo da bruciare la bimba, dentro e fuori, e farla nascere morta. Ma proprio quando tutti pensavano che fosse arrivata la fine, successe qualcosa di impressionante…

La bambina nacque viva! Contro ogni aspettativa, la bambina sopravvisse… Gianna ebbe alcune conseguenze a causa della mancanza di ossigeno, come ad esempio una paralisi cerebrale.

Dopo 29 anni ha deciso di “vendicarsi” di sua madre. Nel modo migliore che ci sia. Senza violenza, senza odio, ma diventando un’ambasciatrice contro l’aborto!





La giovane attivista ha tenuto conferenze in tutto il mondo, portando con sé una testimonianza molto forte: la sua stessa vita. Il suo caso fa riflettere, perché lei non sarebbe su questa terra se l’aborto avesse funzionato… e lei è grata a Dio per averle concesso il dono della vita e non aver permesso che fosse sua madre a decidere per lei.

Guardate e condividete questo discorso di Gianna. Ne vale la pena.




Redazione Papaboys (Fonte it.aleteia.org)

.



.

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus rende difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,875FansLike
17,011FollowersFollow
9,592FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

bare ammassate in chiesa seriate

Coronavirus, la chiesa di Seriate piena di bare. La disperazione del...

La chiesa di San Giuseppe, a Seriate (Bergamo), è piena di bare di persone morte in seguito all'epidemia di coronavirus. Il parroco Don Mario: "Viene...