Ti prego Gesù, benedici la mia vita. La più bella invocazione da recitare in questo giorno di festa

Senza la luce di Dio nessun uomo si salva. Essa fa muovere all’uomo i primi passi; essa lo conduce al vertice della perfezione. Perciò se vuoi cominciare a possedere questa luce di Dio, prega ! Se sei già impegnato alla salita della perfezione e vuoi che questa luce in te aumenti, prega !

Se sei giunto al vertice della perfezione e vuoi ancora luce per poterti in essa mantenere, prega ! Se vuoi la fede, prega ! Se vuoi la speranza, prega ! Se vuoi la carità, prega ! Se vuoi la povertà, prega ! Se vuoi l’ obbedienza, la castità, l’ umiltà, la mansuetudine, la fortezza, prega ! Qualunque virtù desideri, prega !” (Beata Angela da Foligno)

Signore, nel silenzio di questo giorno che nasce,
vengo a chiederti pace, sapienza e forza.
Oggi voglio guardare il mondo
con occhi pieni di amore;
essere paziente, comprensivo, umile dolce e buono.
Vedere, dietro le apparenze, i tuoi figli,
come tu stesso li vedi,
per poter così apprezzare la bontà di ognuno.
Chiudi i miei orecchi alle mormorazioni,
custodisci la mia lingua da ogni maldicenza;
che in me ci siano solo pensieri che dicano bene.
Voglio essere tanto bene intenzionato e giusto
da far sentire la tua presenza a tutti quelli che mi avvicineranno.
Rivestimi della tua bontà, Signore,
fa’ che durante questo giorno, io rifletta te.
Amen.

11988517_1688216614798453_2618402007005710639_n



A DIO PADRE

Ti ringrazio, Padre,
per questo nuovo giorno.
Aiutami a viverlo in amicizia
con te e con il prossimo.
Donami la forza per affrontare
gli impegni che mi aspettano.
Aiutami a condividere la gioia
e a superare le difficoltà.

1694054-bigthumbnail




A GESÙ
Gesù, oggi, come ogni giorno,
con i famigliari, con i collegi, con gli amici,
con coloro che semplicemente incontrerò,
tu busserai alla mia porta.
Aiutami a riconoscere la tua voce,
e ad aprirti sempre,
così che tu possa entrare nella mia vita
e restare con me.
.



A cura della Redazione Papaboys
.



.

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome