La pace in Medio Oriente e Siria al centro del colloquio del Papa col premier della Lituania

1_0_729842CITTA’ DEL VATICANO – Questa mattina, Papa Francesco ha ricevuto in udienza, nel Palazzo Apostolico Vaticano, il primo ministro della Repubblica di Lituania, Algirdas Butkevičius, che poi ha incontrato il cardinale segretario di Stato Tarcisio Bertone e l’arcivescovo Dominique Mamberti, segretario per i Rapporti con gli Stati. “Nei cordiali colloqui – riferisce un comunicato della Sala Stampa vaticana – sono stati rilevati i buoni rapporti esistenti fra la Santa Sede e la Repubblica di Lituania. Ci si è soffermati, in particolare, sul contributo che da secoli la Chiesa cattolica offre alla società in campo educativo e sociale, come pure con il suo impegno in favore della famiglia e della formazione delle coscienze ai valori spirituali. Alla luce dell’attuale Presidenza del Consiglio dell’Unione Europea da parte della Repubblica di Lituania, sono stati passati in rassegna alcuni temi internazionali ed europei di mutuo interesse.

Uno speciale cenno – rileva infine il comunicato – è stato riservato alla necessità di assicurare la pace in Medio Oriente e, in particolare, in Siria, privilegiando una soluzione politica della crisi attraverso il dialogo e il negoziato”. (Radio Vaticana)

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome