#AUGURIFRANCESCO Dai Papaboys una maratona di preghiera per il compleanno del Santo Padre il 17 dicembre

#augurifrancescoCITTA’ DEL VATICANO – Sarà il Centro Giovanile internazionale San Lorenzo in Vaticano il “centro di preghiera” dal quale si irradierà un’Adorazione Eucaristica di 24 ore, unita a tante altre realtà giovanili di tutto il mondo per offrire un regalo di compleanno ‘diverso’ a Papa FRANCESCO. Dalla mezzanotte del 17 dicembre, fino alle mezzanotte successiva, saranno centinaia i giovani che si alterneranno per l’Adorazione Eucaristica ora dopo ora, per unirsi intorno al Pontefice nell’occasione del suo compleanno.

Perché una giornata di preghiera per Papa Francesco, vescovo di Roma? «Per essere sicuri di fare un regalo gradito al Papa per il suo compleanno» spiega Daniele Venturi, presidente dell’Associazione nazionale Papaboys in un’intervista al quotidiano “Il Tempo” di oggi che ha lanciato in anteprima l’iniziativa. La frase più ripetuta da Francesco è «pregate per me», una richiesta lanciata dalla Loggia delle Benedizioni il 13 marzo, dopo l’”habemus papam”, e che il Pontefice che i fratelli cardinali «sono andati a prendere quasi alla fine del mondo», non ha mai smesso di chiedere; lo ha fatto almeno 500 volte nei suoi primi 8 mesi di pontificato, anche negli incontri con i bambini.

A promuovere la maratona di 24 ore di adorazione eucaristica presso il centro San Lorenzo, insieme con i Papaboys, e le comunità giovanili di Roma e del Lazio (tra cui i gruppi di Adunanza Eucaristica, 50 giorni di fuoco, Basilica di Sant’Anastasia al Palatino) Telepace, e i Cavalieri Templari Cattolici, che garantiranno per tutte le 24 ore la sicurezza all’interno della Chiesa che rimarrà aperta anche nelle delicate ore notturne. Il segno della Croce si fa un secondo dopo la mezzanotte, la notte del 17 dicembre, e si va avanti a pregare fino all’altra mezzanotte.

I numeri: si prevedono oltre 100 gruppi di preghiera (Associazioni, Congregazioni, Associazioni e Nuove Comunità) e 5.000 giovani nel corso delle 24 ore. 50 le città in tutto il mondo ad oggi coinvolte nella preghiera, destinate ad aumentare di giorno in giorno. Sul sito www.papaboys.org gli aggiornamenti. L’invito al tamtam ai iovani delle Diocesi italiane a fare altrettanto in ogni diocesi tramite le Chiese con l’Adorazione Eucaristica 24 ore su 24 in tutta Italia. Iniziativa simile è proposta dai giovani dei Papaboys in Paraguay, Messico, Argentina, Brasile, Colombia, Francia, Spagna, Ecuador.

Il link per il servizio del Quotidiano “Il Tempo” a firma di Maria Grazia Coletti

http://www.iltempo.it/roma-capitale/2013/11/29/maratona-di-preghiera-per-i-77-anni-di-francesco-1.1193580

 

COMPLEANNO.PAPA - sito

1 COMMENTO

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome