Home News Res Publica et Societas Violenza choc. Disabile positiva al Covid-19 violentata nel centro di cura durante...

Violenza choc. Disabile positiva al Covid-19 violentata nel centro di cura durante il lockdown. È incinta

Una disabile è stata violentata durante il lockdown

La gravidanza risalirebbe allo scorso aprile quando la donna era positiva al Covid-19 

LA VIOLENZA – Una ragazza disabile, risultata positiva al Coronavirus lo scorso aprile, è stata violentata nella struttura dove risiedeva durante il lockdown.

La giovane, che soffre di gravi problemi mentali, sarebbe rimasta incinta durante il periodo in cui il centro centro specializzato in provincia di Enna che la ospitava era diventato “zona rossa”.

Disabile violentata
Disabile violentata (CInque Quotidiano)

La squadra mobile della Questura di Enna, che indaga, sta sentendo da giorni medici, infermieri, personale della struttura e le persone che sono state a contatto con la giovane per ricostruire la vicenda. (Fonte leggo.it)

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,853FansLike
19,388FollowersFollow
9,778FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

diretta.udienza

Udienza e Catechesi di Papa Francesco. Mercoledì 21 ottobre 2020. LIVE...

Udienza e Catechesi di Papa Francesco. Mercoledì 21 ottobre 2020. LIVE TV dalle h. 09.25 MERCOLEDI’ 21 ottobre 2020 / Dall’Aula Paolo VI, Udienza Generale...