Home News Italiae et Ecclesia Vergine del Silenzio, si avvera il sogno di Papa Francesco: sorgerà il...

Vergine del Silenzio, si avvera il sogno di Papa Francesco: sorgerà il primo Santuario a Lei dedicato

Vergine del Silenzio, si avvera il sogno di Papa Francesco: sorgerà il primo Santuario a Lei dedicato
Vergine del Silenzio

Era il 13 Dicembre quando abbiamo intervistato Padre Emiliano Antenucci, portatore del culto della Madonna del Silenzio, che ci diede un’importante comunicazione:

“Per questa Vergine il Papa ha scritto di pugno suo una lettera chiedendo un Santuario, un vero culto pubblico.”

Siamo arrivati al 28 febbraio e possiamo comunicarvi finalmente che il sogno di Papa Francesco si è avverato.

Ieri è stato presentato il progetto per far sorgere il primo Santuario della Vergine del Silenzio in Abruzzo, precisamente ad Avezzano.

Padre Emiliano, insieme al Ministro Provinciale, con il permesso del Generale dell’Ordine, hanno individuato la Chiesa di San Francesco d’Assisi e il Convento dei Cappuccini di Avezzano, abbandonato da dieci anni e di proprietà della Provincia dei Frati Minori Cappuccini d’Abruzzo.

Che questa grande opera non sia un modo per cominciare ad arginare il “chiacchiericcio” sterile e parole di odio, rancore ed invidia che spesso escono dalle nostre bocche come potenti armi di distruzione?

Oggi la vera rivoluzione è il Silenzio

La Vergine del Silenzio è la risposta alla nostra società malata, il silenzio infatti è la vera rivoluzione profetica in un mondo pieno di chiacchiere e rumore.

Padre Emiliano, nella scorsa intervista infatti, ci invitava ad “ascoltare la voce di Dio in noi, il nostro cuore è infatti il Santuario più importante al mondo”, per questo aggiunse: “Ogni persona, ogni giorno, può fare mezz’ora di silenzio e staccare dal mondo per essere online solo con Dio.”

“La Vergine del silenzio per me dovrebbe essere la patrona dei giornalisti e dei politici perchè parlano troppo” – così Padre Emiliano provava a dare un altro patrono a quelle categorie di persone che sono esperti di parola.

“Il silenzio è grembo di parola e gli esperti della parola, in un mondo dove le parole escono senza troppo pensarci su, dovrebbero imparare ad ascoltare il silenzio.”

Vergine del Silenzio, si avvera il sogno di Papa Francesco sorgerà il primo Santuario a Lei dedicato
Fra Emiliano e Papa Francesco

 

La storia della Vergine del Silenzio

Padre Emiliano, frate cappuccino abruzzese, terra dove è vissuto il “patrono del Silenzio” per eccellenza: San Pietro Celestino V del Morrone – il Papa santo eremita, ha incominciato a parlare del silenzio e dei suoi buoni frutti dal lontano 2008, scrivendo una piccola dispensa per i corsi del Silenzio intitolati: “silenzio, parla il Silenzio”.

Nasceranno nel 2010 il primo corso del Silenzio, al quale ininterrottamente, ogni anno, ne seguirono moltissimi altri.
Non solo l’Italia, ma anche il Messico, dal 2012, sarà protagonista di questi incontri.

Al Santo Padre, viene  regalata una copia dell’originale della Vergine del Silenzio e rimane meravigliato da questa immagine, tanto che la fa collocare tra i due ascensori dell’entrata principale del Palazzo Apostolico.

Da qui comincerà un’escalation nel rapporto di amicizia tra Papa Francesco e Padre Emiliano che dopo svariati incontri e telefonate, culminerà in un decisivo incontro tra i due in cui parleranno di progetti futuri per far conoscere la Vergine del Silenzio.

Era il 22 Marzo dello scorso anno, a distanza di due giorni, Papa Francesco invia una lettera al ministro provinciale dei cappuccini d’Abruzzo Padre Nicola Galasso, scrivendo testuali parole:

“SAREBBE BELLO TROVARE UN POSTO, UNA CHIESA, DOVE SI POSSA DARE CULTO PUBBLICO ALLA MADONNA DEL SILENZIO. PENSI LEI, PER FAVORE E MI FACCIA LA PROPOSTA”

Padre Emiliano, dopo aver avuto il consenso del Generale dell’oridne, insieme al Ministro provinciale, si mettono alla ricerca di vari luoghi.

Individuano la Chiesa di San Francesco d’Assisi e il Convento dei Cappuccini di Avezzano, abbandonato da dieci anni e di proprietà della Provincia dei Frati Minori Cappuccini d’Abruzzo.

Il Santo Padre allora dà la benedizione peril progetto che culmina in una telefonata al Vescovo di Avezzano, Mons. Santoro, che con immensa gioia accoglie il nuovo Santuario voluto dal Papa, nella sua diocesi.

 

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus rende difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,880FansLike
17,138FollowersFollow
9,613FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

papafrancesco.04.04.2020

Santa Messa di Papa Francesco LIVE TV da Casa S. Marta....

Santa Messa di Papa Francesco LIVE TV da Casa S. Marta. SABATO 4 APRILE 2020 h. 07.00 Papa Francesco a Santa Marta Da Casa Santa Marta...