Venerdì 23 Giugno – Donato ai cuori piccoli

Venerdì 23 Giugno - Donato ai cuori piccoliIn quel tempo Gesù disse: «Ti rendo lode, Padre, Signore del cielo e della terra, perché hai nascosto queste cose ai sapienti e ai dotti e le hai rivelate ai piccoli. Sì, o Padre, perché così hai deciso nella tua benevolenza. Tutto è stato dato a me dal Padre mio; nessuno conosce il Figlio se non il Padre, e nessuno conosce il Padre se non il Figlio e colui al quale il Figlio vorrà rivelarlo. Venite a me, voi tutti che siete stanchi e oppressi, e io vi darò ristoro. Prendete il mio giogo sopra di voi e imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per la vostra vita. Il mio giogo infatti è dolce e il mio peso leggero». Mt 11, 25-30

Sono i piccoli che scoprono i tesori.
Che hanno le mani piccole, che hanno il cuore piccolo.
Come scrigni, come scrigno.
Che sono piccoli e delicati e teneri.
E capiscono le cose piccole, delicate e tenere.
Come l’amore.
Come te, prezioso amore mio, delicato amore mio.
Che ha bisogno.
Che è stato rivelato, donato ai cuori piccoli, alle mani piccole.
Solo un Dio buono può fare questo.

Di don Mauro Leonardi





Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €15.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome