Venerdì 18 settembre – Sono viva della tua vita

Venerdì 18 settembre - Sono viva della tua vitaIn quel tempo, Gesù se ne andava per le città e i villaggi, predicando e annunziando la buona novella del regno di Dio. C’erano con lui i Dodici e alcune donne che erano state guarite da spiriti cattivi e da infermità: Maria di Màgdala, dalla quale erano usciti sette demòni, Giovanna, moglie di Cusa, amministratore di Erode, Susanna e molte altre, che li assistevano con i loro beni. Luca 8,1-3. 

Mi hai legato a te, liberandomi.
Mi hai presa, lasciandomi libera.
Mi hai dato tutto, prendendoti tutto.
Mi hai dato la vita, prendendoti la mia.
Sono viva della tua vita.
Salva della tua salvezza.
E ti servo con i miei beni.
Ti servo perché ti amo.
Servirti, seguirti, stare con te, sono un solo verbo. Amarti.

Te ne vai per città e villaggi.
Metto i miei passi sui tuoi passi.
Predichi e annunci la buona novella.
Bevo ogni tua parola.
Hai bisogno di tutto.
Ecco tutto quello che ho.
È tuo.

Di Don Mauro Leonardi

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome