Home Trending Now Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Venerdì 20 Novembre 2020

Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Venerdì 20 Novembre 2020

Vangelo del giorno: Venerdì, 20 Novembre 2020

Lettura e commento al Vangelo di oggi – Lc 19,45-48: “Avete fatto della casa di Dio un covo di ladri.”

+ Dal Vangelo secondo Luca

In quel tempo, Gesù, entrato nel tempio, si mise a scacciare quelli che vendevano, dicendo loro: «Sta scritto: “La mia casa sarà casa di preghiera”. Voi invece ne avete fatto un covo di ladri».
Ogni giorno insegnava nel tempio. I capi dei sacerdoti e gli scribi cercavano di farlo morire e così anche i capi del popolo; ma non sapevano che cosa fare, perché tutto il popolo pendeva dalle sue labbra nell’ascoltarlo.

Parola del Signore

LEGGI: Suor Maria Cristiana: la clarissa che ci spiega con dolcezza l’Eucarestia

Vangelo di oggi, 20 Novembre 2020 (vocecontrocorrente.it)
Vangelo di oggi, 20 Novembre 2020 (vocecontrocorrente.it)

Commento a cura di Paolo Curtaz

Dopo avere pianto sulla città il Signore entra nel tempio per predicare. Tenta ancora, osa, sfida l’inevitabile. Non si arrende, come avrei forse fatto io, non si rassegna.

Anche se tutto appare inutile, anche se le sue parole riecheggiano come folli e inutili, parla. Parla con forza, con convinzione. Chiede di non riporre fiducia in quelle pietre, in nessuna pietra. Ricorda a tutti che il rapporto con Dio non è un mercanteggiare con lui dei favori. Va all’essenziale, ad un popolo stordito dalla gloria del tempio e dallo sfarzo delle liturgie richiama la vita interiore, la vita spirituale, essenziale e dimessa.

Parla di un Dio vicino ad un popolo che sente invece parlare dell’inaccessibilità del divino. Parla di conversione a gente che sente solo parlare di sacrifici. Ma insiste. Perché ci crede, perché difende il vero volto del Padre. Perché non si arrende.

La folla pende dalle sue labbra, è affascinata. Ma non basta, il popolo che lo ama non sarà in grado di salvarlo dalle perverse e sottili logiche del potere religioso dimentico della verità. La verità che ci rende liberi per diventare finalmente credenti.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,898FansLike
19,887FollowersFollow
9,813FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

Preghiera di rinnovamento interiore

Preghiera di rinnovamento interiore da recitare oggi

Preghiera di rinnovamento interiore  scritta da Fra Emiliano Antenucci, rettore del Santuario della Madonna del Silenzio O Signore, converti il mio cuore al Silenzio e alla preghiera...