Pubblicità
HomeTrending NowVangelo. Lettura e Commento alla Parola di Martedì 17 Agosto 2021: 'Difficilmente...

Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Martedì 17 Agosto 2021: ‘Difficilmente un ricco entrerà nel regno dei cieli’

Il Vangelo del giorno: Martedì, 17 Agosto 2021

Lettura e Commento al Vangelo – Mt 19,23-30: “È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno di Dio.”

+ Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «In verità io vi dico: difficilmente un ricco entrerà nel regno dei cieli. Ve lo ripeto: è più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel regno di Dio».
A queste parole i discepoli rimasero molto stupiti e dicevano: «Allora, chi può essere salvato?». Gesù li guardò e disse: «Questo è impossibile agli uomini, ma a Dio tutto è possibile».
Allora Pietro gli rispose: «Ecco, noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito; che cosa dunque ne avremo?». E Gesù disse loro: «In verità io vi dico: voi che mi avete seguito, quando il Figlio dell’uomo sarà seduto sul trono della sua gloria, alla rigenerazione del mondo, siederete anche voi su dodici troni a giudicare le dodici tribù d’Israele. Chiunque avrà lasciato case, o fratelli, o sorelle, o padre, o madre, o figli, o campi per il mio nome, riceverà cento volte tanto e avrà in eredità la vita eterna. Molti dei primi saranno ultimi e molti degli ultimi saranno primi».

Parola del Signore

Il Vangelo del giorno: Martedì, 17 Agosto 2021
Il Vangelo del giorno: Martedì, 17 Agosto 2021 – Foto di Kate Cox da Pixabay

Commento a cura di Paolo Curtaz

Il giovane ricco se n’è andato: non se l’è sentita di lasciare ciò che aveva, il suo desiderio di Dio non è sufficiente per superare le proprie paure. Gesù ne è rimasto spiazzato, addolorato.

Commenta ad alta voce di come la ricchezza diventi un gran peso, alle volte. Là dove la ricchezza non è una questione di spessore del portafoglio, ma del cuore.

Possiamo essere liberi, anche se abbiamo a disposizione parecchie risorse, oppure legati mani e piedi al poco che abbiamo. L’attaccamento al denaro, non importa quanto, ci impedisce di crescere nella conoscenza di Dio.

LEGGI ANCHE: Preghiera potente per ‘spazzare via’ tutti i momenti di angoscia che ostacolano la felicità della tua vita

Gli apostoli, che hanno ascoltato il lamento del loro Maestro, si interrogano e Pietro osa: noi abbiamo lasciato tutto e ti abbiamo seguito. Tenerissimo Pietro! Forse lo fa per rassicurare Gesù.

Certamente per rassicurare se stesso. E Gesù lo incoraggia: chi ha avuto il coraggio che il giovane ricco non ha avuto, riceverà cento volte tanto.

Ha ragione, il Signore, è leale e corretto: seguire il Vangelo radicalmente ci porta a scoprire cento volte tanto. Pensiamo, oggi, a quante cose abbiamo ricevuto seguendo il Signore Gesù!

Preghiera per gli ammalati a San Leopoldo Mandic

Per iscriverti gratuitamente al canale YouTube della redazionehttps://bit.ly/2XxvSRx ricordati di mettere il tuo ‘like’ al video, condividerlo con gli amici ed attivare le notifiche per essere aggiornato in tempo reale sulle prossime pubblicazioni.
Non dimenticare di iscriverti al canale (è gratuito) ed attivare le notifiche

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,038FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Santa Vergine del Sacrario

Oggi, 28 settembre, è la Vergine Maria del Sacrario: apparizione, prodigi...

Santa Vergine del Sacrario: storia e preghiera La Vergine del Sacrario è una scultura romanica ricoperta d’argento nel XIII secolo e poi vestita con un...