Home Trending Now Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Martedì, 12 Gennaio 2021: 'Gesù...

Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Martedì, 12 Gennaio 2021: ‘Gesù insegnava come uno che ha autorità..’

Vangelo del giorno: Martedì,12 Gennaio 2021

Lettura e commento al Vangelo di oggi: Martedì, 12 Gennaio 2021 – Mc 1,21-28: “Gesù insegnava come uno che ha autorità…”

+ Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, Gesù, entrato di sabato nella sinagoga, [a Cafarnao,] insegnava. Ed erano stupìti del suo insegnamento: egli infatti insegnava loro come uno che ha autorità, e non come gli scribi.
Ed ecco, nella loro sinagoga vi era un uomo posseduto da uno spirito impuro e cominciò a gridare, dicendo: «Che vuoi da noi, Gesù Nazareno? Sei venuto a rovinarci? Io so chi tu sei: il santo di Dio!». E Gesù gli ordinò severamente: «Taci! Esci da lui!». E lo spirito impuro, straziandolo e gridando forte, uscì da lui.
Tutti furono presi da timore, tanto che si chiedevano a vicenda: «Che è mai questo? Un insegnamento nuovo, dato con autorità. Comanda persino agli spiriti impuri e gli obbediscono!».
La sua fama si diffuse subito dovunque, in tutta la regione della Galilea.

Parola del Signore

LEGGI: Supplica potente per ottenere una grazia per intercessione di Carlo Acutis

Vangelo di oggi, 12 Gennaio 2021
Vangelo di oggi, 12 Gennaio 2021

Commento a cura di Paolo Curtaz

Il primo miracolo del primo vangelo è la guarigione di un indemoniato nella sinagoga di Cafarnao. Un bravo fedele che mai aveva dato segno della sua lontananza da Dio, nulla a che vedere con gli indemoniati dei film. Frequenta la sinagoga, è un fedele devoto. Eppure la sua fede è demoniaca: pensa che Gesù non c’entri nulla con la sua vita, sa chi è Gesù ma non lo segue, pensa che Dio voglia rovinarlo. È il riassunto di tutte le visioni errate della fede: quando la fede non c’entra nulla con la vita concreta, quando si riduce a “sapere”, a “conoscere”, quando Dio è visto come un avversario.

Molti “indemoniati” ancora oggi frequentano le nostre comunità e il nostro modo di pensare spesso è “demoniaco”, nel senso che non proviene da Dio.

Marco sta scrivendo alla sua comunità e ammonisce: la prima conversione da fare, il primo miracolo da compiere riguarda proprio noi, proprio coloro che abitualmente frequentano il tempio.

Chiediamo al Signore, oggi, di vivere sempre una fede autentica in cui Dio, alleato dell’uomo, diventa il punto di riferimento per l’agire concreto del quotidiano.

Guarda un video sulla Fede:

Per iscriverti gratuitamente al canale YouTube della redazionehttps://bit.ly/2XxvSRx ricordati di mettere il tuo ‘like’ al video, condividerlo con gli amici ed attivare le notifiche per essere aggiornato in tempo reale sulle prossime pubblicazioni.

Non dimenticare di iscriverti al canale (è gratuito) ed attivare le notifiche

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,063FansLike
20,431FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Coroncina alla Divina Misericordia

Coroncina della Divina Misericordia, lunedì 25 Gennaio 2021, (dal Santuario di...

Recita oggi, 25 Gennaio, la Coroncina della Misericordia Leggi le parole dal Diario di Santa Faustina Kowalska e recita la Coroncina oggi, 25 Gennaio LEGGI ANCHE:...