Home Trending Now Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Martedì, 10 Novembre 2020

Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Martedì, 10 Novembre 2020

Vangelo del giorno – Martedì, 10 Novembre 2020

Lettura e commento al Vangelo di oggi – Lc 17,7-10: “Siamo servi inutili. Abbiamo fatto quanto dovevamo fare.”

+ Dal Vangelo secondo Luca

In quel tempo, Gesù disse:

«Chi di voi, se ha un servo ad arare o a pascolare il gregge, gli dirà, quando rientra dal campo: “Vieni subito e mettiti a tavola”? Non gli dirà piuttosto: “Prepara da mangiare, strìngiti le vesti ai fianchi e sérvimi, finché avrò mangiato e bevuto, e dopo mangerai e berrai tu”? Avrà forse gratitudine verso quel servo, perché ha eseguito gli ordini ricevuti?
Così anche voi, quando avrete fatto tutto quello che vi è stato ordinato, dite: “Siamo servi inutili. Abbiamo fatto quanto dovevamo fare”».

Parola del Signore

LEGGI: La preghiera per non mollare di San Leone Magno

Vangelo di oggi, 10 Novembre 2020
Vangelo di oggi, 10 Novembre 2020 (istock)

Commento a cura di Paolo Curtaz

Siamo servi inutili, cioè inutilizzabili perché abbiamo fatto tutto quello che potevamo fare. Siamo consumati dal lavoro per il Regno, stravolti dalla fatica dell’annuncio, più di così non possiamo fare, non abbiamo più nemmeno un grammo di energia per muoverci e fare altro.

Questo è il senso dell’affermazione di oggi nella quale Gesù ci invita a dare il massimo, a prendere a cuore la causa, a condividere con lui la gioia e la fatica dell’annuncio. O almeno così dovrebbe essere!

Nei fatti, purtroppo, troppo spesso siamo servi inutili nel senso che non serviamo, cioè non facciamo ciò che dovremmo fare.

L’annuncio? Ma non se ne devono occupare i preti e le suorine? L’evangelizzazione? Ma se già fatico ad andare a messa ogni santa domenica! La missionarietà? Ma se ti prendono in giro appena apri bocca riguardo a queste cose! E poi: con tutte le cose che abbiamo da fare proprio non esiste che dedichiamo qualche ora per dare una mano in oratorio o nella catechesi. E a Messa va già bene come fanno, che senso ha che io mi metta in mostra per andare a fare le letture? Povero Gesù! Riflettiamo.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,829FansLike
19,845FollowersFollow
9,806FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

Tragedia: bimbo di 2 anni muore

Bimbo di due anni muore schiacciato da un armadio in cucina,...

Tragedia a Bolzano: morto un bambino sotto un armadio L'incidente è avvenuto attorno alle 11 di ieri mattina in Alto Adige. LA TRAGEDIA - Un bimbo...