Home Trending Now Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Lunedì 30 Novembre 2020

Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Lunedì 30 Novembre 2020

Vangelo del giorno: Lunedì, 30 Novembre 2020

Lettura e commento al Vangelo di oggi, 30 Novembre 2020 – Mt 4,18-22: “Essi subito lasciarono le reti e lo seguirono.”

+ Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, mentre camminava lungo il mare di Galilea, Gesù vide due fratelli, Simone, chiamato Pietro, e Andrea suo fratello, che gettavano le reti in mare; erano infatti pescatori. E disse loro: «Venite dietro a me, vi farò pescatori di uomini». Ed essi subito lasciarono le reti e lo seguirono.
Andando oltre, vide altri due fratelli, Giacomo, figlio di Zebedèo, e Giovanni suo fratello, che nella barca, insieme a Zebedèo loro padre, riparavano le loro reti, e li chiamò. Ed essi subito lasciarono la barca e il loro padre e lo seguirono.

Parola del Signore

LEGGI: Supplica a San Giuseppe Moscati per combattere l’ansia

Vangelo di oggi, 30 Novembre 2020
Vangelo di oggi, 30 Novembre 2020 (istock)

Commento a cura della Casa di Preghiera San Biagio FMA

Oggi ricordiamo l’Apostolo Andrea, fratello di Simon Pietro e amico di Giovanni e di Giacomo. Invitato da Gesù a seguirlo, mentre pescava, aderì prontamente alla richiesta e, lasciate le reti, si mise al suo seguito di Gesù.

Questo apostolo ci dà un luminoso esempio di ascolto della Parola di Dio e della sua immediata realizzazione: così egli potrà divenire un autentico seguace di Gesù e, dopo la risurrezione del Maestro, potrà diffondere nel mondo il messaggio evangelico e testimoniarlo con la sua morte come martire.

Soltanto se noi accettiamo che la Parola di Dio entri nella nostra vita con tutta la sua luce e la sua forza, saremo in grado di annunciarla e di sostenerla di fronte al mondo.

Chiediamo anche noi al Signore, per intercessione di Sant’Andrea di essere generosi nell’ascoltare e concretizzare nella gioia e nella fraternità la Parola di Dio, per essere in comunione, per vivere in comunione con Dio e gli uni con gli altri.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

306,048FansLike
20,431FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Crisi di governo: ecco cosa accadrà oggi

Conte resiste anche al Senato: 156 sì e 140 no, sono...

Dopo aver ottenuto ieri il disco verde alla Camera con con 321 sì, il Presidente del Consiglio incassa la fiducia anche al Senato con...