Home Trending Now Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Lunedì 23 Novembre 2020

Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Lunedì 23 Novembre 2020

Vangelo del giorno: Lunedì, 23 Novembre 2020

Lettura e commento al Vangelo di oggi, 23 Novembre 2020 – Lc 21,1-4: “Vide una vedova povera, che gettava due monetine.”

+ Dal Vangelo secondo Luca

In quel tempo, Gesù, alzàti gli occhi, vide i ricchi che gettavano le loro offerte nel tesoro del tempio.
Vide anche una vedova povera, che vi gettava due monetine, e disse: «In verità vi dico: questa vedova, così povera, ha gettato più di tutti. Tutti costoro, infatti, hanno gettato come offerta parte del loro superfluo. Ella invece, nella sua miseria, ha gettato tutto quello che aveva per vivere».

Parola del Signore

LEGGI: Quando Dio fa’ miracoli! Fra’ Daniele: dalla droga al saio francescano

Vangelo di oggi, 23 Novembre 2020
Vangelo di oggi, 23 Novembre 2020 (santalessandro.org)

Commento a cura di Paolo Curtaz

Il mondo si impoverisce mentre poche persone vivono nel lusso crescente e sconsiderato, e l’egoismo è ormai il modello imperante proposto senza pudore anche alle giovani generazioni.

Gesù, oggi, propone come modello di discepolato il gesto insignificante della vedova che getta nel tesoro del tempio qualche centesimo di euro, nulla rispetto alle grandi elargizioni che i notabili di Gerusalemme offrono con grande clamore e pubblicità, come ancora oggi molti fanno, incapaci di fare carità senza manifestarlo al mondo.

La vedova vive un momento drammatico, come tutte le donne rimaste sole nella sua epoca. Eppure quel gesto diventa una lezione. Ci sono momenti nella vita in cui perdiamo tutto: salute, lavoro, una persona cara (non necessariamente perché muore), voglia di vivere. Momenti faticosi, terribili, in cui abbiamo l’impressione di non sopravvivere. Anche quando siamo incapaci di provare emozioni, o di desiderio di vita, possiamo diventare luce, totalità, dono, speranza. Non ce ne accorgiamo, ovvio, e forse neppure ce ne importa.

E noi discepoli, fragile popolo di Dio, impariamo dalle vedove, dai poveri a contare sull’Assoluto, ad abbandonarci – sul serio – nelle mani di Colui che tutto può.

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,881FansLike
19,887FollowersFollow
9,812FollowersFollow
2,330SubscribersSubscribe

News recenti

Ogni giorno Una Lode a Maria, 28 novembre 2020. Vergine Santa, aiuta le anime del Purgatorio

Ogni giorno Una Lode a Maria, 28 novembre 2020. Vergine Santa,...

Ogni giorno Una Lode a Maria, 28 novembre 2020. Vergine Santa, aiuta le anime del Purgatorio Vigile e fedele Economo della Casa di Dio, degnissimo...