Home Trending Now Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Giovedì 18 Febbraio 2021: 'Il...

Vangelo. Lettura e Commento alla Parola di Giovedì 18 Febbraio 2021: ‘Il Figlio dell’uomo deve soffrire..’

Vangelo del giorno: Giovedì, 18 Febbraio 2021

Lettura e commento al Vangelo di oggi, 18 Febbraio 2021 – Lc 9,22-25: “Chi perderà la propria vita per causa mia, la salverà.”

+ Dal Vangelo secondo Luca

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Il Figlio dell’uomo deve soffrire molto, essere rifiutato dagli anziani, dai capi dei sacerdoti e dagli scribi, venire ucciso e risorgere il terzo giorno».
Poi, a tutti, diceva: «Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua. Chi vuole salvare la propria vita, la perderà, ma chi perderà la propria vita per causa mia, la salverà. Infatti, quale vantaggio ha un uomo che guadagna il mondo intero, ma perde o rovina se stesso?».

Parola del Signore

LEGGI ANCHE: Il medico rimanda l’operazione e lei guarisce a Lourdes: un miracolo

Vangelo del giorno: Giovedì, 18 Febbraio 2021
Vangelo del giorno: Giovedì, 18 Febbraio 2021

Commento a cura di Paolo Curtaz

Restate tranquilli: il Signore non ci chiede di cercare la sofferenza o di accoglierla senza combattere, il prendere la croce ha poco a che vedere con l’atteggiamento autolesionista con cui, troppo spesso, abbiamo accolto questa parola così intensa e liberante.

La ragione la dice lui stesso: siamo chiamati ad andare fino in fondo, ad osare, a non mollare proprio perché lui, il Signore, il Maestro, il Rabbì, è andato fino in fondo senza tentennamenti.

Gesù non ha amato la croce, né l’ha cercata e ne avrebbe volentieri fatto a meno. Ma, ad un certo punto, quella croce è stata l’unico strumento che ancora aveva per ridire senza ambiguità, senza tentennamenti, senza ombra di dubbio ciò che egli voleva dire.

La croce è diventata, allora, l’unico modo per il Signore di manifestare l’amore per il Padre e per gli uomini. Quell’amore siamo chiamati ad imitare, quell’amore siamo chiamati a cercare e a donare anche se fa male, anche se non riusciamo, a costo di perdere la vita.

Proprio perché la vita piena, la vita vera, la vita dell’Eterno vale la pena di essere vissuta fino in fondo.

Recita la preghiera per la Quaresima

Per iscriverti gratuitamente al canale YouTube della redazione: https://bit.ly/2XxvSRx ricordati di mettere il tuo ‘like’ al video, condividerlo con gli amici ed attivare le notifiche per essere aggiornato in tempo reale sulle prossime pubblicazioni.
Non dimenticare di iscriverti al canale (è gratuito) ed attivare le notifiche

Sostieni Papaboys 3.0

Con una piccola donazione di sostegno per il sito, puoi far sì che i nostri contenuti siano sempre più numerosi e migliori nella qualità; vogliamo regalarti ogni giorno parole che annuncino l’Amore e la Speranza di Gesù. Inoltre, sostenendoci economicamente, potremmo creare delle nuove opportunità, sia di collaborazione, sia di lavoro, in un momento storico così difficile. Grazie per quello che potrai fare!

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,984FansLike
20,894FollowersFollow
9,829FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Il Santo Rosario alla Madonna di Pompei

Il Santo Rosario alla Madonna di Pompei: potente medicina contro l’emergenza...

La Madonna di Pompei accanto a tutti i suoi figli Una medicina secolare, sempre attuale per alleviare il male, è il Santo Rosario Sulla pagina Facebook...