Pubblicità
HomeTrending NowVangelo. Lettura e Commento alla Parola della Trasfigurazione, 6 Agosto 2021: 'Questi...

Vangelo. Lettura e Commento alla Parola della Trasfigurazione, 6 Agosto 2021: ‘Questi è il Figlio mio, l’amato..’

Il Vangelo del giorno: Venerdì, 6 Agosto 2021

Commento al Vangelo – Mc 9,2-10: “Questi è il Figlio mio, l’amato.”

+ Dal Vangelo secondo Marco

In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giacomo e Giovanni e li condusse su un alto monte, in disparte, loro soli.
Fu trasfigurato davanti a loro e le sue vesti divennero splendenti, bianchissime: nessun lavandaio sulla terra potrebbe renderle così bianche. E apparve loro Elia con Mosè e conversavano con Gesù.
Prendendo la parola, Pietro disse a Gesù: «Rabbì, è bello per noi essere qui; facciamo tre capanne, una per te, una per Mosè e una per Elia». Non sapeva infatti che cosa dire, perché erano spaventati.
Venne una nube che li coprì con la sua ombra e dalla nube uscì una voce: «Questi è il Figlio mio, l’amato: ascoltatelo!». E improvvisamente, guardandosi attorno, non videro più nessuno, se non Gesù solo, con loro.
Mentre scendevano dal monte, ordinò loro di non raccontare ad alcuno ciò che avevano visto, se non dopo che il Figlio dell’uomo fosse risorto dai morti. Ed essi tennero fra loro la cosa, chiedendosi che cosa volesse dire risorgere dai morti.

Parola del Signore

Il Vangelo del giorno: Venerdì, 6 Agosto 2021
Il Vangelo del giorno: Venerdì, 6 Agosto 2021 – Foto di Pedro Ivo Pereira Vieira Pedin da Pixabay

Commento a cura di Paolo Curtaz

Nel cuore dell’estate saliamo sul Tabor, ammiriamo la bellezza di Dio. Perché solo la bellezza salverà il mondo. Un sei agosto Hiroshima venne rasa al suolo. Un sei agosto san Paolo VI incontrò il suo Cristo per sempre.

Siete già saliti sul Tabor nella vostra esperienza di fede? Dio ci dona – a volte – di assistere alla sua gloria. Raptim, diceva il grande Agostino. Fugacemente. Un momento di preghiera che ci ha coinvolto, una messa in cui siamo stati toccati dentro, una giornata in quota in mezzo alla neve con la bellezza della natura che diventa sinfonia e ci mozza il fiato. Attimo, barlumi, in cui sentiamo l’immenso che ci abita.

LEGGI ANCHE: Per distruggere intorno a TE l’invidia, ogni maldicenza, e le malelingue, recita questa preghiera molto potente 

E il sentimento diventa ambiguo: talmente grande da averne paura, talmente infinito da sentircene schiacciati, talmente immenso da restarne travolti. Dovremo forse ricuperare questo aspetto nella nostra vita cristiana, ripartire dalla bellezza. Le nostre periferie sono orrende, orrende le città, orribili le finte-vacanze che ci vengono proposte in mezzo a finti paesaggi immacolati. Orribile il linguaggio e le persone che ci raggiungono dal mondo della politica e dello spettacolo. Orribile la vita caotica e tesa che siamo costretti a vivere.

Orribile il dolore che nasce quando l’amore esplode, quando il dolore che ci creiamo e alimentiamo, ci travolge. Abbiamo urgente bisogno di bellezza, della bellezza di Dio che è verità e bene e bontà.

Recitiamo la Preghiera per il giorno della Trasfigurazione

Per iscriverti gratuitamente al canale YouTube della redazionehttps://bit.ly/2XxvSRx ricordati di mettere il tuo ‘like’ al video, condividerlo con gli amici ed attivare le notifiche per essere aggiornato in tempo reale sulle prossime pubblicazioni.
Non dimenticare di iscriverti al canale (è gratuito) ed attivare le notifiche

Informazioni sulla Donazione

Vorrei fare una donazione del valore di :

€100€50€10Altri

Vorrei che questa donazione fosse ripetuta ogni mese

Informazioni sulla donazione

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Pubblicità
Pubblicità

I nostri social

305,867FansLike
20,918FollowersFollow
10,028FollowersFollow
8,600SubscribersSubscribe

News recenti

Madre Elvira Petrozzi

Madre Elvira: la suora che salva i drogati con il rosario...

La suora che salva i drogati con il rosario e la fede... Scopriamo insieme la straordinaria figura di Madre Elvira Petrozzi, conosciuta da tutti come...