Home Trending Now Vangelo 28 Febbraio 2020. Quando lo sposo sarà loro tolto, allora digiuneranno.

Vangelo 28 Febbraio 2020. Quando lo sposo sarà loro tolto, allora digiuneranno.

Quando lo sposo sarà loro tolto, allora digiuneranno.

Il Vangelo
Il Vangelo

Lettura e commento al Vangelo di Venerdì 28 Febbraio 2020: Mt 9,14-15 – Quando lo sposo sarà loro tolto, allora digiuneranno.

+ Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, si avvicinarono a Gesù i discepoli di Giovanni e gli dissero: «Perché noi e i farisei digiuniamo molte volte, mentre i tuoi discepoli non digiunano?».
E Gesù disse loro: «Possono forse gli invitati a nozze essere in lutto finché lo sposo è con loro? Ma verranno giorni quando lo sposo sarà loro tolto, e allora digiuneranno».

Parola del Signore

LEGGI: Oggi la Chiesa ricorda un martire importante. Ecco chi era

Commento a cura di Paolo Curtaz

Durante i venerdì dell’anno e in quaresima, in particolare, ci è chiesto un piccolo segno: astenerci dal consumo delle carni. Possiamo discutere sulla validità di tale prescrizione nata in un contesto in cui la carne era un lusso. Oggi la carne costa meno di molta frutta e molto meno del pesce…

Il Vangelo
Il Vangelo

Che senso ha rinunciare alla fettina di sanato per comprare al doppio del costo un pesce di mare?

Cerchiamo, allora, di cogliere l’essenza del precetto: siamo invitati, con un atto concreto, che incide nella carne e… nello stomaco, a porre un gesto che ci apra alla consapevolezza e alla condivisione.

Molte persone nel mondo, ma anche in Italia, non possono permettersi di mangiare tutti i giorni e la crisi ha reso ancora più poveri i poveri che abitano in mezzo a noi.

Conosco personalmente pensionati che sopravvivono con la loro pensione sociale a pane e latte e alla solidarietà delle opere assistenziali della Chiesa. Mangiare meno, rinunciare ad un dolce, dimezzare una porzione sono piccoli strumenti per fare memoria, per accendere la fame di cibo, per riaccendere quella dell’Assoluto.

Fonte www.lachiesa.it

Sostieni Papaboys 3.0

Anche se l’emergenza Coronavirus rende difficile il lavoro per tutti, abbiamo attivato a nostre spese la modalità di smart working (lavoro da remoto) per stare vicino ad ognuno di voi, senza avere limitazioni di pubblicazione, con informazione e speranza, come ogni giorno, da 10 anni. CI PUOI DARE UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

I nostri social

9,880FansLike
17,150FollowersFollow
9,615FollowersFollow
1,600SubscribersSubscribe

News recenti

NOVENA.SANGIUSEPPEMOSCATI giorno 1

Novena a San Giuseppe Moscati per gli ammalati, chiediamo intercessione al...

Novena a San Giuseppe Moscati per gli ammalati. Oggi è il 2° giorno, 04 aprile 2020 O Signore, illumina la mia mente e fortifica la...