Una sfida per te: eppure non è triste…

E’ arrivata da un gruppo di facebook questa riflessione, e ci sembra proprio bella da condividere con tutti voi, per augurarvi una serena e felice fine settimana nella gioia di Cristo Gesù! Buona lettura!

cristo-sotto-la-croce (1)




“Io posso ogni cosa in colui che mi fortifica”. (Filippesi 4:13)

Non è Triste che 1 € sembri tanto quando lo doniamo in chiesa e tanto poco quando facciamo shopping?

Non è Triste che 1 ora sembri tanto lunga quando serviamo Dio, ma tanto corta quando assistiamo a una partita?

Non è Triste che non pensiamo alle parole delle preghiere, ma abbiamo sempre la battuta pronta quando parliamo con un amico?

Non è Triste sentire tanto sonno quando leggiamo un capitolo della Bibbia e invece non abbiamo problemi a leggere 100 pagine dell’ultimo romanzo di successo?

Non è Triste che vogliamo sempre le poltrone in prima fila a Teatro o ad uno show, ma ci sediamo sempre nelle file in fondo alla chiesa?

Non è Triste che abbiamo bisogno di 2 o 3 settimane di preavviso prima di prendere un impegno in chiesa, ma siamo sempre disponibili per altri programmi?

Non è Triste che crediamo ai giornali, ma discutiamo la Bibbia?

Non è Triste che inviamo migliaia di mail che si propagano come un incendio, ma quando riceviamo messaggi su Dio non li inviamo a nessuno?

Non è Triste che quando farai una rassegna per inviare questo messaggio escluderai una montagna di gente che tu pensi non creda in niente?

E’ molto triste ,e bisogna aver più intimità con Dio.

Una sfida per te! Se non hai vergogna di farlo, passa questo messaggio …. ma solamente se ami Dio.

“Egli è la fonte della mia esistenza, è il mio Salvatore. Egli mi sostiene ogni giorno”.

“Senza di Lui io non sono niente, ma con Lui io posso fare tutte le cose attraverso Gesù Cristo, che mi fortifica”.

Dio ci benedica

C’e solo un vero Eroe. Il miglior uomo della storia, si chiama Gesù Cristo. Non aveva servi e lo chiamavano Signore.. Non aveva lauree e lo chiamavano Maestro.. Non aveva esercito ed i re lo temevano.. Non ha vinto battaglie militari e nonostante ció ha conquistato il mondo.. Non ha commesso delitto ed è stato crocifisso.. Mi ha amato per primo senza che io lo conoscessi.. É stato seppellito in una tomba ed il terzo giorno è risuscitato e ancora oggi vive e mi continua ad accompagnare. Questo si che vale la pena diffonderlo. Per questo io dico orgogliosamente Ti amo mio Dio e grazie per stare Sempre con me, con la mia famiglia e Benedici chi riceve questo messaggio e lo diffonde senza alcuna vergogna.


Sostieni Papaboys 3.0

Se sei arrivato o arrivata a leggere fino qui è evidente che apprezzi il nostro Sito. Ed anche ciò che scriviamo. Lo facciamo da 10 anni con il cuore, senza interessi economici o politici, solo perché il cuore ci chiama a farlo. CI DAI UNA MANO?

Informazioni Personali

Dettagli Fatturazione

Termini

Totale Donazione: €20.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome