Una donna è stata uccisa in casa. Testa sbattuta con violenza contro il bidet. Ecco cosa è accaduto a Portogruaro

Carabinieri
Carabinieri (City Rumors)

Una donna è stata uccisa in casa a Portogruaro

Un’azione compiuta con tale violenza che il sanitario è andato in frantumi.

PORTOGRUARO – Una di 59 anni, Marcella Boraso, sarebbe stata uccisa da un 23enne di origine marocchina. Il corpo della povera donna è stato trovato nel suo appartamento, dato alle fiamme successivamente, a Portogruaro (Venezia).

Tra i due, che si conoscevano, sarebbe nata una lite nel corso della quale il ragazzo ha ucciso la donna sbattendole ripetutamente la testa contro un bidet.

Un’azione compiuta con tale violenza che il sanitario è andato in frantumi. Ancora sconosciute i motivi della lite. (Fonte tgcom24.mediaset.it)

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome