HomeNewsItaliae et Ecclesia'Un profumo intenso, meraviglioso...'. Era Padre Pio che mi chiamava!

‘Un profumo intenso, meraviglioso…’. Era Padre Pio che mi chiamava!

Padre Pio e i profumi: ecco un’altra storia da leggere

“In quel momento un’ondata di profumo mi fece trasalire. Un profumo intenso, meraviglioso. Rimasi interdetto…”

(Fonte sanpionelmondo.com)

La bellissima testimonianza di un uomo:




“Un giorno, cedendo alle insistenze di mia moglie decisi di andare da Padre Pio. Non avevo più messo piede in una chiesa da ben venticinque anni, precisamente dal giorno del mio matrimonio.

Sentii il bisogno di confessarmi, ma Padre Pio, appena gli comparvi davanti, senza nemmeno guardarmi, mi disse bruscamente: “Vattene!” – “Sono qui per confessarmi, mi dia l’assoluzione” – gli dissi rudemente. 7

“Vattene, ho detto”, mi rispose rudemente. Me ne andai.

Attraversai di corsa la chiesa piccola e mi precipitai in albergo. Mia moglie, avendomi veduto uscire in quel modo, mi raggiunse in camera. – “Cosa è successo? Cosa fai?” – mi domandò.

Padre Pio
Padre Pio (Aleteia)

Faccio la valigia e me ne vado“, risposi.

In quel momento un’ondata di profumo mi fece trasalire. Un profumo intenso, meraviglioso. Rimasi interdetto. Mi calmai all’istante. E all’istante sentii nascere in me un gran desiderio di tornare da Padre Pio. Ci tornai il giorno dopo, ma prima feci un accurato esame di coscienza. Padre Pio mi accolse benevolmente e mi dette l’assoluzione“.

Redazione Papaboys

Sostieni Papaboys 3.0

Informazioni personali

Dettagli di fatturazione

Termini

Totale Donazione: €100.00

SCRIVI UNA RISPOSTA

Scrivi il commento
Inserisci il tuo nome

Iscriviti alla newsletter gratuita